Anteprima:

Kymco G-Dink e gli altri tutte le novità di Milano


Avatar di Luca Cereda , il 29/10/10

10 anni fa - All'Eicma debutta il G-Dink scooter mid size con il motore a bassi attriti.

Il mid-scooter di Casa Kymco si rinnova completamente e adotta il motore G5 a bassi attriti. Il G-Dink però è solo una delle novità allo stand del costruttore Taiwanese.

CONTO ALLA ROVESCIA Il D-day è sempre più vicino e chi, tra le case motociclistiche, ha conservato le munizioni per l' Eicma 2010 comincia ora a mettere in mostra l'arsenale. Tra questi c'è Kymco che, tra novità importanti e minori, si prepara ad allestire uno stand a cinque palchetti per le sue new-entry.

G-Dink 300i
Trattasi della quarta generazione di uno dei best seller di Kymco a livello globale. E' certamente la novità principale che la Casa taiwanese porterà all'Eicma, e anche per questo al momento ci viene concesso solo un assaggino. Una foto del faro - poco ma meglio di niente - che preannuncia un restyling delle linee all'insegna del family feeling con gli ultimi nati della gamma. Al momento del lancio (ancora da definire le tempistiche) verrà proposta la sola motorizzazione 300i, ma a breve distanza seguirà anche il quarto di litro.

VEDI ANCHE



People GTi 200
L'ottimo motore G5 (già in dote al Downtown 300 e al People GTi 300) arriva anche in cilindrata 200 cc sul ruota alta della Casa. Questa versione è già in vendita nelle concessionarie a un prezzo che scende a 3.299 euro grazie all'incentivo Kymco.

DJS 50
Variante corsaiola dell'Agility 12'', debutterà nei padiglioni di Rho con una livrea rossa piuttosto aggressiva, caratterizzata da bandierine a scacchi sventolanti sulle fiancate della carenatura e dello scudo. Le specifiche di importazione per l'Italia e il prezzo sono ancora da definire.

AGILITY CARRY 50
E' il Kymco del postino, tanto per intenderci, tant'è vero che le poste francesi se ne sono già accaparrati una fornitura avendo già sottoscritto l'accordo con il costruttore. Ma può essere utile anche ad altri professionisti o a semplici privati qualora serva un piccolo mulo da soma. La variante da lavoro dell'Agility è infatti caratterizzato da tre piani di carico: un portapacchi posteriore, uno anteriore e un'ampia pedana piatta per aggiungere altri fagotti. Arriverà nei dealer a partire dall'inizio dell'estate 2011.

ATW MXU 500i XL
All' Eicma di Milano debutterà anche la nuova versione del quad taiwanese. Stessa base tecnica di prima, ma nuova livrea e qualche miglioria in termini di confort, vedi l'inedita sella biposto a due piani.


Pubblicato da Luca Cereda, 29/10/2010
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox