Kawasaki Ninja 250 ibrida: caratteristiche, foto, data d'arrivo
Novità moto

Kawasaki: Il futuro (prossimo) è ibrido! Ecco la Ninja 250


Avatar di Danilo Chissalé , il 19/10/21

1 mese fa - Le immagini mostrano la Kawasaki Ninja 250 ibrida. Presto in arrivo?

Motore di piccola cilindrata accoppiato ad una batteria da 48 V, la prima moto ibrida di Kawasaki potrebbe essere la Ninja 250

Tanto tuonò che piovve. Kawasaki da tempo è al lavoro sulle moto del futuro - recentemente confermato anche dal presidente di Kawasaki Motors Iroshi Ito, che ha annunciato l’arrivo di 10 modelli ibridi o elettrici entro il 2025 - ma uno di questi progetti sembrerebbe già essere pronto per la commercializzazione. La Casa di Akashi ha mostrato la Ninja 250… ibrida!

COM’È FATTA La moto di partenza è una classica Ninja 250, spinta dal tradizionale bicilindrico parallelo frontemarcia da circa 30 CV di potenza massima, al suo fianco lavora un motore elettrico con batteria da 48 V, in uno schema del tutto simile a quello della tecnologia “Mild Hybrid” già molto in voga nel modo dell’automobile. Il power-train elettrico viene disposto sopra i cilindri e permetterebbe alla piccola sportiva di funzionare sia in modalità totalmente elettica (seppur con autonomia ridotta) sia al fianco del motore a combustione, garantendo un picco di prestazioni più elevato. Non è un’idea peregrina dunque la frenata rigenerativa, in grado di ricaricare l'accumulatore durante le decelerazioni. La moto ha trasmissione a catena, con un cambio sequenziale che consentirà l'uso in automatico oppure in modalità manuale, in maniera per certi versi simile al DCT di Honda.

VEDI ANCHE



Kawasaki EV, la supersportiva elettrica Kawasaki EV, la supersportiva elettrica

ARRIVO A BREVE? A giudicare dalle foto, family feeling con le attuali Ninja a parte, la moto sembrerebbe praticamente pronta per debuttare davanti al grande pubblico, e quale occasione migliore della rinnovata EICMA?


Pubblicato da Danilo Chissalè, 19/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox