Pubblicato il 22/09/20

EVERGREEN Le sport tourer stanno subendo il colpo delle crossover, dalla guida alta e dai motori sempre più prestazionali. Sta di fatto che, le sport tourer vere, sono uno zoccolo duro che difficilmente verrà completamente assorbito dalle moto dal manubrio alto. Tra quelle più apprezzate c'è la Kawasaki che, a fine 2019, ha trasformato la Z 1000SX in Ninja 1000SX per sottolineare ulteriormente il lato ''sport'' e introdurre diverse novità come un nuovo display TFT abbinato al quickshifter, traction control e cruise control. Ne abbiamo decantato le doti dinamiche durante la prova su strada in Spagna e, dopo quasi un anno, la Casa di Akashi la aggiorna. 

Kawasaki Ninja 1000SX m.y. 2021 nella colorazione rossa e nera

COSA CAMBIA Il Model Year 2021 consiste sostanzialmente in una rivisitazione della gamma di colori per la Ninja più turistica a listino. Rimane invariata la ciclistica, il motore a quattro cilindri capace di 142 CV e la coppia di valigie è sempre capace di ospitare un carico di 28 litri ognuna: le borse sono in tinta con le nuove livree e, soprattutto, si aprono con la stessa chiave dell'accensione. Completa un pacchetto da turistica un parabrezza maggiorato. Per il nuovo anno vengono introdotte tre nuove livree: Metallic Carbon Gray / Metallic Diablo Black oppure Emerald Blazed Green / Metallic Diablo Black / Metallic Graphite Gray e infine Metallic Moondust Gray / Metallic Diablo Black. Il prezzo verrà confermato prossimamente.


TAGS: kawasaki sport tourer Kawasaki Ninja 1000SX 2021 Novitò 2021