Pubblicato il 28/01/21

IL RITORNO… Enduro stradali, dual-sport, dual purpose, chiamate come volete ma questo è il loro momento: modelli che affondano le radici nell’epoca d’oro della Dakar. Alcune sono rinate ormai qualche anno fa – Africa Twin e Ténéré vi dicono niente? – altre, almeno qui in Europa, non sono mai tornate ai fasti d’un tempo. Tra queste c’è la Kawasaki KLR 650, che in Nord America continua a vivere e a riscuotere successo, motivo per cui tra le novità Kawasaki 2021, che vi abbiamo annunciato qualche giorno fa, lei gioca un ruolo da protagonista.

IN GRANDE STILE Il ritorno è di quelli in grande stile: tre versioni e video di lancio dedicato, lo troverete qui sotto. Nonostante il progresso tecnologico sia di gran moda nel settore delle due ruote, la Kawasaki KLR 650 rimane fedele all’idea originale, attorno a lei solo in necessario e meccanica è semplice ma affidabile. C’è la versione Base che punta tutto sulla sostanza, affiancata dalla Traveler – dotata di prese Usb e 12 V oltre che del bauletto – e dalla versione Adventure, che sembra pronta per girare il mondo grazie a valigie laterali, barre paramotore e fari supplementari.

Kawasaki KLR 650 Adventure

LE NOVITÀ Il motore rimane monocilindrico, da 652 centimetri cubi, l’alimentazione ora passa all’iniezione con un corpo farfallato da 40 mm, questo migliora affidabilità e consumi. Per quanto riguarda la ciclistica, il telaietto posteriore è stato integrato al telaio della moto, per migliorare la stabilità del veicolo mentre sono state apportate delle migliorie per ridurre le vibrazioni (tipiche nei monocilindrici, specialmente di grossa cilindrata – trasmesse al pilota. Le ruote da 21'' all'anteriore (con freni a disco da 300 mm) e 17'' al posteriore oltre al parafango in stile enduro non tradiscono l’indole fuoristradistica. Difatti, la forcella con steli da 41 mm offre 200 mm di escursione, mentre il mono ammortizzatore UniTrak permette un’oscillazione del forcellone di 185 mm. Nuova è anche la strumentazione digitale che ora integra il livello di carburante presente nel serbatoio, che è cresciuto nelle dimensioni. Di conseguenza aumenta anche il peso: con il pieno la Adventure pesa 220 kg, 208 la versione base.

SOLO USA Le nuove KLR arriveranno sul mercato americano a partire dal 2022, concorrenziale il prezzo, al cambio circa di 6.800 euro. Al momento Kawasaki ha riservato la KLR al mercato al di là dell’Oceano Atlantico, non è prevista (al momento) la commercializzazione in Europa. Le problematiche potrebbero riguardare i criteri d’omologazione, ma una moto così “pura” nella sua semplicità e offerta al giusto prezzo potrebbe ben figurare anche nel Vecchio Continente.

 

 


TAGS: kawasaki klr 650 Kawasaki KLR 650 2021 Kawasaki KLR 650 2021 foto Kawasaki KLR 650 scheda tecnica Kawasaki KLR 650 prezzo Kawasaki KLR 650 versioni Kawasaki KLR 650 motore Kawasaki KLR 650 novità