Wheels and Waves 2016

Wheels and Waves: Roland Sands interpreta una Indian Scout


Avatar di Andrea  Rapelli , il 13/06/16

5 anni fa - Roland Sands la messo le mani sulla Indian Scout

Al Wheels and Waves 2016 Roland Sands ha portato una Indian Scout preparata a dovere dalla RSD

TALENTI Unica e inimitabile, come tutte le special realizzate dalla RSD. Con questa Indian Scout sui generis, creata ad hoc per il Wheels and Waves 2016, Roland Sands ha dato - se ancora ce ne fosse bisogno - la dimostrazione del suo talento.

VEDI ANCHE



BASE INDIAN La cosa che più colpisce, di questa Indian Scout by Roland Sands, è la maestria nell'unire il passato con la tecnologia attuale. Un esempio? Se le sospensioni possono contare su cinematismi ormai quasi arcaici, il preparatore americano non ha voluto rinunciare ad ammortizzatori Öhlins di ultima generazione, sia davanti sia dietro.

NUMERO 8 Al leggendario serbatoio rosso scuro con fregi oro si unisce una sellona in cuoio sottile e monoposto mentre la ruota posteriore, con pneumatico da terra, è sovrastata da un parafango che mostra con orgoglio il numero 8. Da sbavo anche l'impianto di scarico aperto, realizzato su misura, e dettagli come le pedane ricavate dal pieno o le manopole in cuoio.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 13/06/2016
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox