Anteprima

Hybrid Sports Bicycle


Avatar Redazionale , il 03/12/12

8 anni fa - A Los Angeles spunta anche questa Hybrid Sports Bicycle

Elettrico, a scoppio o a pedali: questi sono i tre propulsori della Hybrid Sport Bicycle, la prima due ruote al mondo tri-ibrida. Avvistata a Los Angeles durante il Salone dell’auto, non si sa che futuro avrà

THREE IS THE MAGIC NUMBER C’è chi dice che tre sia il numero perfetto. Così deve aver pensato anche Thomas Bubileck, l’ideatore della Hybrid Sports Bicycle vista al Salone dell’auto di Los Angeles. Questa, infatti, è la prima due ruote al mondo ad adottare tre tipi di propulsione: elettrica, endotermica o… a pedali. Non si sa ancora nulla del futuro o meno che avrà ma rappresenta comunque un tentativo di risposta al problema della mobilità.

FORMOSA Sarà anche complesso il progetto ma bisogna ammettere che la linea della Hybrid Sports Bicycle è tutt’altro che sgraziata. È stata posta particolare cura nel design, in particolare ci si è ispirati all’Harley-Davidson Road King, sia nelle forme sia nel piano di seduta. Anche se qui, tutto è più snello e aggraziato. Da notare infine la sella, né più né meno quella di una normale bici.

VEDI ANCHE


PEDALA, PEDALA È nella meccanica che la Hybrid Sports Bicycle cattura gli sguardi. Il propulsore elettrico è installato nel mozzo ruota posteriore (si vede nelle foto dalle dimensioni), mentre le batterie sono nel mozzo anteriore. Il motore endotermico, invece, è appeso al telaio in tubi d’acciaio decisamente in basso, per correre incontro alla posizione del baricentro, e pare essere un monocilindrico quattro tempi da 110 centimetri cubi. Infine, per non sbagliare, si è pensato a una forcella upside-down e a un monoammortizzatore posteriore. Sulle prestazioni non si sa nulla (nemmeno l’autonomia) tranne la velocità massima: circa 110 km/h.

AAA CERCASI CASH Il buon Thomas Bubileck è tuttora alla ricerca di investitori e gente interessata al prodotto e si vocifera che potrà mettere in vendita la sua Hybrid Sports Bicycle a un prezzo compreso tra i 5 e i 6 mila dollari.


Pubblicato da Alessandro Codognesi, 03/12/2012
Vedi anche
Logo MotorBox