Pubblicato il 13/05/20

TECNOLOGIA COMPATIBILE L’ammiraglia di casa Honda, che all’anagrafe risponde al nome di GL1800 Gold Wing, è un concentrato di lusso e tecnologia fuori dal comune all’interno del mondo delle due ruote. Oltre alle peculiari caratteristiche meccaniche e ciclistiche la tourer di Honda si contraddistingue per un sistema d’infotainment da berlina di lusso, con una sola pecca… è compatibile solo con il protocollo Apple Car Play. O meglio, era, dato che da giugno 2020 ci sarà l’integrazione di Android Auto sui sistemi di bordo di tutte le GL1800 Gold Wing 2018-2020.Honda GL 1800 Gold Wing 2020

AGGIORNAMENTO SOFTWARE L’operazione nasce per far usufruire al meglio le potenzialità del sistema di connettività anche a chi non possiede un “melafonino”. Per integrare il nuovo protocollo basterà recarsi in concessionaria e, oltre ad Android Auto, verrà effettuato anche un aggiornamento delle mappe del navigatore, il tutto in forma gratuita. Momento gossip: dato che anche un altro modello di Honda, l’enduro stradale Africa Twin 1100, si caratterizza per l’alto contenuto tecnologico e l’assenza di Android Auto fare due più due è un attimo. Trattandosi di un “semplice “ aggiornamento di software e dato che il display TFT delle due moto è il medesimo, abbiamo motivo di credere che in futuro quest’operazione sarà possibile anche per la regina dell’avventura di Honda.


TAGS: honda honda goldwing honda goldwing connettività honda gold wing android auto honda goldwing apple car play