Pubblicato il 23/06/21

LA MOTO CON LE ROTELLE Ancora di salvezza alle prime pedalate e oggetto di cui sbarazzarsi al volo per non essere vittima delle prime (innocenti) prese in giro, le rotelle sono un passaggio quasi obbligatorio nella vita a due ruote di tutti noi. Ma se pensate che una volta imparato a tenere l’equilibrio esse perdano la loro utilità vi sbagliate, c’è infatti chi la pensa diversamente: la giapponese Trijya Custom Motorcycles che le ha introdotte sulle moto Harley-Davidson.

Le rotelle per la gamma Touring di Halrey-Davidson inventate in Giappone

KG DIFFICILI DA GESTIRE Nel paese del Sol Levante le moto del Bar&Shield piacciono ma la natura (non ne fate una questione razziale) rende tutto un po’ più complicato. Il popolo nipponico non brilla per prestanza fisica (eccezioni escluse) ecco che allora una bella coppia di rotelle può fare al caso del centauro che deve gestire a bassa velocità il peso importante – una Touring di Harley oscilla tra i 300 e i 400 kg con il pieno – della propria moto. Ma non è tutto perché grazie a questa soluzione anche chi ha difficoltà motorie alle gambe può continuare a stare in sella.

IL VIDEO MOSTRA COME Curiosi di capire come funziona? Il video qua sotto spiega tutto… a patto di conoscere a livello madrelingua il giapponese. Ironia a parte, le immagini mostrano chiaramente come funzionano le rotelle ausiliarie. L’attivazione del sistema avviene mediante due pulsanti posti sul manubrio che danno l’input, mentre due braccetti in alluminio fissati alla moto compiono il movimento per estrarre e ritrarre le rotelle. Se il video vi ha incuriosito e state pensando di acquistarle ho una brutta notizia: il sistema è in vendita a circa 4.000 euro, ma al momento solo in Giappone.

 


TAGS: Harley-Davidson con le rotelle Harley-Davidson con le rotelle video sistema anti caduta Harley-Davidson