Autore:
Giorgio Sala
Pubblicato il 02/04/2020 ore 11:15

GUARDA MAMMA, SENZA MANI! Le idee più assurde nascono quasi sempre per caso, ed è la storia che riguarda Shelton Foster e Mike Wall, due motociclisti americani che hanno siglato un improbabile record del mondo: guidare una moto per 297 km e 990 metri senza mai toccare il manubrio oppure appoggiare i piedi per terra. Il primato apparteneva a un italiano, Marcello Sanandrea, che nel 2015 a Roma aveva siglato il Guinnes World Record percorrendo 222 km bordo (senza mani ovviamente) a bordo del suo Yamaha Tricker 250. Ma il motivo per cui i due americani hanno voluto entrare nel libro dei Record, è decisamente curioso.

COME UNA MARATONA Tutto nacque quando Mike Wall fu fermato dalla polizia delllo stato di Louisiana perché… guidava senza mani! Tutto finì con un avvertimento, ma incuriosito da questa faccenda Mike volle informarsi per capire se effettivamente fosse illegale, e tra le varie ricerce si imbattè proprio nel record di Sanandrea. E così Mike chiamò il suo amico Shelton – i due appartengono a un MC, il Chapter di Red River – per stabilire questo nuovo record, ciascuno a bordo della propria Harley-Davidson Electra GlideIl palcoscenico di questa avventura è stato l’MSR Speedway di Angleton, Texas. Dopo una particolare dieta per evitare crampi allo stomaco, i due amici – equipaggiati con una camel bag per idratarsi – hanno siglato un nuovo record a 30 miglia orarie (48 km/h), limite minimo per attivare il cruise control sulle Harley-Davidson destinate al mercato USA. Inoltre hanno guidato, senza mai toccare il manubrio o appoggiare i piedi per terra, per oltre 6 ore ininterrotte! Se volete passare qualche ora a guardare due americani guidare senza mani, ci sono anche tutti i video su YouTube.


TAGS: moto harley davidson record del mondo Guidare senza mani