Autore:
Giorgio Sala
Pubblicato il 16/03/2020 ore 13:25

BASSO PROFILO A inizio mese è andato in scena il Baikal Mile Ice Speed Festival 2020, una spettacolare competizione su un lago ghiacciato in Russia giunta alla seconda edizione. A portare questo evento al centro dell’attenzione è stata Indian, che ha preparato una moto per l’occasione. Ma tra i vari partecipanti, si è fatto strada anche un team di giovani studenti del Politecnico di Mosca che hanno stabilito un record… in pieno silenzio.

Gli studenti del Politecnico di Mosca al lavoro sulla EMP Mig X, la moto elettrica da record

PRIMATO ELETTRIZZANTE Gli studenti di ingegneria dell’Università di Mosca hanno alle spalle una grande esperienza nelle competizioni, seppur “amatoriali”: da 10 anni partecipano al campionato Formula Student e alla “Smartmoto” in Spagna. Dopo aver accumulato abbastanza esperienza, questo team di futuri ingegneri si è spinto nel mondo dei “grandi” stabilendo un un record: la velocità più elevata su un lago ghiacciato a bordo di una moto elettrica. La moto protagonista di questa impresa si chiama EMP Mig X, e il suo nome che richiama l’aereo caccia russo: ha una potenza di 163 CV e una batteria da 15,7 kWh abbracciata da un telaio a traliccio di tubi dalle dimensioni generose: il passo arriva a 1.900 mm! Curiosa l’architettura della zona posteriore, con una coppia di ammortizzatori posta centralmente. La carenatura in fibra di vetro è realizzata in modo da ridurre al minimo il Cx aerodinamico, mentre il motore da 12.000 giri/min abbinato a un lubrificante Motul ha registrato, in fase di test, una velocità massima di 305 km/h. Nel tentativo di record sul lago Baikal la moto erogava l'80% della sua potenza massima, e il pilota Mikhail Mikhin ha raggiunto i 210 km/h; tuttavia ''la moto è sicuramente capace di fare meglio'' hanno dichiarato gli studenti. Detto, fatto: il giorno successivo, durante una prova, il loro test rider è arrivato a quota 230 km/h, ma essendo un test la velocità raggiunta non è stata considerata valida per un nuovo primato. 

La carena in fibra di vetro della EMP Mig X, la moto elettrica creata dagli studenti del Politecnico di Mosca

EMP Mig X: SCHEDA TECNICA

  • Dimensioni: 2.560 x 700 x 1.100 mm
  • Passo: 1.900 mm
  • Altezza sella: 690 mm
  • Peso: 260 kg
  • Ruote: 17” / 17''
  • Velocità massima: 310 km/h
  • Accelerazione: 0-100 km/h in 5,5 secondi
  • Potenza massima: 163,2 CV (120 kW)
  • Potenza nominale: 68 CV (50 kW)
  • Velocità massima motore: 12.000 giri/min
  • Coppia: 206 Nm
  • Capacità batteria: 15,7 kWh
  • Voltaggio nominale: 605 Volt
  • Tempo di ricarica: 4 ore
  • Autonomia: 250 km

TAGS: moto elettrica record di velocità russia ghiaccio motostudent EMP Mig X