Pubblicato il 11/11/20

NUOVA DUCATI XDIAVEL Ducati ama fare le cose a modo suo, l’esempio più lampante è forse la XDiavel, una power cruiser ben lontana dalle tipiche moto Made in Borgo Panigale, ma che ha nel DNA tutti i cromosomi Ducati. Per il 2021 la gamma si amplia e si aggiorna con motori in gradi di soddisfare le richieste delle normative antinquinamento Euro5. La minimalista Dark sarà la porta d’accesso al mondo della “guida con i piedi avanti”, al suo fianco l’elegante e sofisticata versione S e la sportiva Black Star.

IL MOTORE

EURO5 NO PROBLEM La grande novità, al netto delle nuove varianti, è senza dubbio il motore bicilindrico Ducati Testastretta DVT 1262 omologato Euro 5. Per rispettare il nuovo standard europeo sulle emissioni è stato adottato un layout aggiornato del silenziatore, di nuovo disegno, derivato dalla Diavel 1260 e una nuova calibrazione motore. In questo modo ora l’XDiavel eroga una potenza massima di 160 CV a 9.500 giri/minuto e una coppia massima di 13,0 kgm a 5.000 giri/minuto con un incremento, rispetto alla versione Euro 4, di ben 8 CV e 0,2 kgm.

L’ELETTRONICA

POTENTE, TECNOLOGICA, SICURA Questi sono i punti cardine che contraddistinguono da sempre la Diavel, indubbiamente la più performante tra le cruiser sul mercato. Parte del know how acquisito nel mondo racing viene trasferito, come nelle precedenti versioni, anche sulla gamma cruiser: la XDiavel potrà fare affidamento IMU Bosch che, misurando dinamicamente gli angoli di rollio e beccheggio nonché la velocità delle relative variazioni di assetto, fornisce le informazioni all’ABS Cornering Bosch e al Ducati Traction Control (DTC). Confermati i tre Riding Mode, il Cruise Control e il Ducati Power Launch (DPL) per partenze a razzo.

LA CICLISTICA

TUTTO COME PRIMA La ciclistica della XDiavel 2021 rimane sostanzialmente invariata rispetto alla versione Euro 4. Il telaio è un traliccio in tubi d’acciaio ed è accoppiato ad un forcellone monobraccio. Per le sospensioni Ducati si affida a una forcella Marzocchi a steli rovesciati – 50 mm di diametro – completamente regolabile e al mono Sachs regolabile in precarico molla ed estensione. Per i freni la scelta è ricaduta sul partner storico Brembo, i dischi anteriori hanno 320 mm di diametro e sono morsi da pinze radiali a 4 pistoncini, 265 i mm del disco posteriore. La misura delle gomme è una peculiarità: cerchi da 17 pollici con anteriore 120/70 e gommona posteriore da 240 mm.

DUCATI XDIAVEL DARK 2021

la Ducati XDiavel Dark

ALL BLACK La storia d’amore tra Ducati e il nero opaco nasce più di 20 anni fa, nel 1998, con il Monster Dark. Col nero opaco, da lì in poi, la Casa di Borgo Panigale ha identificato tutte le versioni entry level delle sue creazioni, moto che puntano all’essenzialità, esaltata dalla colorazione. Sulla XDiavel Dark la maggior parte della componentistica meccanica è verniciata di nero, lo sono anche le targhette e le finiture. Spariscono lo schienalino e la sella confort per il passeggero, ma saranno comunque disponibili come optional.

DUCATI XDIAVEL S 2021

Ducati XDiavel S

ELEGANZA Il ruolo dell’elegante della famiglia è interpretato dalla versione S. Anche in questo caso il nero è protagonista, ma in tonalità lucida, decisamente più elegante, che ben si sposa con le parti lavorate della meccanica, come i coperchi motore, le protezioni del radiatore e i cerchi. Rispetto alla Dark l’impianto frenante fa affidamento su più performanti pinze freno M50 e il modulo di connettività Bluetooth è compreso nel prezzo.

DUCATI XDIAVEL BLACK STAR 2021

La Ducati XDiavel Black Star

LA SPORTIVA La nuova versione XDiavel Black Star mostra invece agli appassionati il lato sportivo della cruiser Ducati, con una livrea e un equipaggiamento ispirati dal mondo delle auto sportive. La livrea dedicata alterna grigio e nero opachi a immancabili tocchi di rosso. I tagli di colore sono netti e si incrociano riprendendo il concetto delle X che caratterizza la famiglia. Su questa moto nessun dettaglio è stato trascurato: i coperchi delle teste del motore, rossi, sono un richiamo all’anima 100% Ducati, e la sella, arricchita da un tessuto scamosciato ad alto grip, richiama la sportività del marchio. Elemento caratterizzante dell’XDiavel Black Star sono i cerchi forgiati, interamente lavorati e verniciati in nero lucido, che esaltano l’estetica della moto e l’alleggeriscono portando un risparmio di oltre 2 kg. All’anteriore, il cerchio ruota è da 3,5” x 17’’, mentre al posteriore è previsto un cerchio da 8” x 17’’. Sul cerchio anteriore è montato uno pneumatico tradizionale da 120/70 ZR17 con battistrada ridisegnato per massimizzare le prestazioni sul bagnato, mentre lo pneumatico posteriore è da 240/45 ZR17. Le gomme sono le nuove Pirelli Diablo Rosso III.


TAGS: ducati ducati xdiavel 2021 ducati xdiavel 2021 dark ducati xdiavel 2021 s ducati xdiavel 2021 Black star ducati xdiavel 2021 versioni ducati xdiavel 2021 motore ducati xdiavel 2021 prezzo ducati xdiavel 2021 accesori