Concept Bike

CRP Energica


Avatar di Luca Cereda , il 08/11/12

9 anni fa - La superbike verde

Per ora è solo un prototipo, ma nel 2014 si potrà acquistare: torna a far parlare di sé la CRP Energica, superbike dal cuore verde. Ecco a che punto siamo

SILENZIO, PREGO Al momento è ancora un prototipo ma, giurano i suoi progenitori, nel 2014 sarà sul mercato, acquistabile nelle concessionarie come tutte le altre moto. Ciò sebbene, a dirla tutta, questa CRP Energica 2013 una moto come le altre non è, trattandosi di una superbike 100% elettrica. Se volete uscire dal coro degli scarichi, fatevi sotto: le ordinazioni sono già aperte.

PRESTAZIONI Per toccarla con mano bisogna aspettare l’Eicma – aperto a giorni -, ma per farsi un’idea di quel che ha da offrire è già pronta una scheda tecnica dettagliata, sulla quale però - a detta della Casa stessa- non sono escluse variazioni da qui al termine definitivo dei lavori. Spinta da un motore PMAC sincrono a magneti permanenti, la CRP Energica 2013 ha una potenza di 100 kW e può contare su una coppia di 160 Nm. Con un solo ciclo di carica, la batteria garantisce 150 km d’autonomia dichiarati; che presumibilmente scenderanno se si ha intenzione di spremere a fondo l’Energica, capace di toccare, come punta di velocità massima, i 220 km/h dichiarati.

VEDI ANCHE



TECH Le prestazioni saranno supportate da una componentistica di livello: forcella Marzocchi pluriregolabile da 43 mm all’anteriore, monoammortizzatore Sachs (anch’esso con regolazioni multiple) al posteriore, cerchi Brembo o Marchesini da 17’’ gommate Pirelli Diablo Rosso II. Una bomba l’impianto frenante con dischi Brembo o Braking, doppia pinza Brembo monoblocco a 4 pistoncini all’anteriore e pinza a due pistoncini al posteriore; all’anteriore della CRP Energica 2013 sono montati due dischi due dischi flottanti dal diametro di 310 mm, mentre al posteriore troviamo un disco da 220 mm.

ANCHE L’OCCHIO... Al tutto aggiungetevi fanaleria full LED, da vera ecologista, strumentazione digitale con schermo LCD e un look da superbike estrema.  Ingentilito soltanto dal vestito bianco e detagli vede-fluo (vedi le molle) a rievocarne l’anima verde.


Pubblicato da Luca Cereda, 08/11/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox