Autore:
Giulia Fermani

SCELTE DIFFICILI Quella dell’acquisto di una moto non è mai una scelta facile. Bisogna innanzitutto trovare la convinzione giusta (la macchina è più comoda), poi lottare con l’opinione spesso contraria dei genitori o della propria moglie. Fatto ciò, si passa alla scelta del mezzo e non è che la situazione si faccia meno complicata, anzi. Per tutti coloro che, a questo punto, scelgono di rinunciare a un po’ di potenza optando per una due ruote pratica e semplice da usare, Borile propone la nuova Multiuso 125 (già disponibile anche nella cilindrata 230). Vediamo qualcosa in più sulla nuova arrivata nella Casa di Vo' Euganeo.

ADATTA AD OGNI PERCORSO La nuova Borile Multiuso 125 è davvero una moto a tutto tondo: abile a districarsi in città, non delude neanche su sentieri più accidentati, rivelandosi un ottimo compromesso tra una cittadina modello e una giovane esploratrice. Può, inoltre, contare sull'affidabilità del motore monocilindirico a 4 tempi raffreddato ad aria ed è attenta al portafogli, sia per quanto riguarda il prezzo (che parte da 3.750 euro) sia per i consumi contenuti. Lo stile è senza dubbio particolare e crea un simpatico mix tra una enduro di vecchia generazione e un recente modello da trial, grazie all’accostamento di materiali come allumino e la fibra di carbonio. La nuova Borile Multiuso è disponibile nei colori military green, desert sand e stealth black. La conferma dello stile unico della Borile Multiuso non ha tardato ad arrivare, tanto che il brand italiano di moda El Charro ha scelto proprio la Multiuso 125 come madrina per inaugurare il nuovo store milanese 


TAGS: 125 cc multiuso borile 230cc