Autore:
Danilo Chissalè

BREAKING NEWS! Lo scorso giugno vi abbiamo dato la notizia di un richiamo da parte di BMW riguardante le nuove F850 e 750 GS. Le fonti all’epoca parlavano di un problema generico ad un componente del motore non prodotto dalla casa bavarese che ha causato numerosi ritardi nelle consegne. A distanza di qualche mese il componente difettoso è stato trovato: si tratta degli ingranaggi della pompa dell’olio che, essendo difettosi, potrebbero creare gravi danni al motore o perfino la rottura dello stesso.

NUMERO LIMITATO Stando a BMW, il richiamo riguarda 1.385 modelli, molti dei quali già manutenuti e revisionati in fase di assemblaggio. Se fino ad ora la misura preventiva prevedeva un controllo al tagliando dei 1.000 km, la Casa Bavarese sta ora pensando ad un richiamo ufficiale per sostituire il componente difettoso. Stiamo interpellando in questi istanti BMW Italia per una risposta più precisa sull’entità del richiamo. Vi terremo aggiornati.


TAGS: bmw f 850 gs richiamo bmw f850 gs anomalia bm f850 gs guasto motore bmw f 850 gs prezzo bmw f 850 gs adventure 2018