Bianchi T-Tronik 2022: le nuove e-bike per la città. Scheda tecnica, prezzo
E-bike

Bianchi T-Tronik, ecco le nuove e-bike progettate per la città


Avatar di Claudio Todeschini , il 26/03/22

1 mese fa - Bianchi T-Tronik 2022: le nuove e-bike per la città. Scheda tecnica, prezzo

Comode, eleganti e semplici da utilizzare: le nuove biciclette elettriche di Bianchi puntano a conquistare le città italiane

Le biciclette elettriche possono servire a diversi scopi: ci sono quelle perfette per la montagna, come la Bianchi T-Tronik Rebel 9.1 che abbiamo provato qualche tempo fa, quelle che possono piacere anche ai velocisti che vanno solo su strada (ecco la nostra prova della Bianchi Aria e-road), e quelle che nascono per muoversi in città, come la discreta ma divertente Ampler Curt. Ed è proprio ai commuter urbani che si rivolge l’azienda di Treviglio con la sua nuova gamma di e-bike T-Tronik, disponibili nelle versioni Urban e Tourer.

Bianchi T-Tronik Tourer: le due colorazioni disponibili Bianchi T-Tronik Tourer: le due colorazioni disponibili

COMODE PER TUTTI Indipendentemente dalla versione, il telaio è stato progettato per assicurare sempre viaggi confortevoli, indipendentemente dagli abiti utilizzati (leggi anche “comoda per chi indossa la gonna”), con un manubrio regolabile da 90° a 140°, così da trovare facilmente l’assetto più comodo. La forcella anteriore, disponibile su entrambi i modelli, permette di affrontare serenamente buche, tombini e asperità varie che costellano le strade delle nostre città. Da ultimo, ma non meno importante, la catena è coperta con una cover in plastica, e i parafanghi assicurano di non sporcarsi (troppo) quando c’è brutto tempo o pozzanghere sul tragitto.

Bianchi T-Tronik Urban: la bicicletta in carica Bianchi T-Tronik Urban: la bicicletta in carica

VEDI ANCHE



POWERTRAIN Il motore, collocato in posizione centrale, è il nuovo Shimano E6100 da 250 W con tre livelli di assistenza e una cospicua coppia di 60 Nm, affiancato alla batteria Phylion da 417 Wh che garantisce un’autonomia dichiarata fino a 95 km, valore che avremo modo di verificare in una prossima prova su strada. La presa di ricarica è vicina al movimento centrale, e la batteria può essere estratta grazie al sistema a sgancio posto nella parte superiore dell’obliquo.

Bianchi T-Tronik Tourer: particolare del logo Bianchi T-Tronik Tourer: particolare del logo

FULL OPTIONAL Completa la dotazione da città: per entrambi i modelli è previsto il pratico portapacchi posteriore (fino a 25 kg di carico) e luci da 100 lumen per una visibilità frontale fino a 400 metri, e 500 metri al posteriore. Bianchi T-Tronik C-Type (Urban) costa 2.411 euro (IVA inclusa) è disponibile nelle colorazioni Bronzo Cangiante e Blu Pietra, mentre la T-Type (Tourer) costa 2.407 euro, ed è disponibile in Grigio Metropoli e Verde.

SCHEDA TECNICA BIANCHI T-TRONIK

Telaio T-Tronik 28” alluminio 6061
Disegno Obliquo, 47-51, Step-Through, 43-47
Forcella Suntour SF15 63mm
Cambio Sunrace 9 rapporti
Freni Disco anteriore e posteriore, 160 mm
Cerchi Velomann 29”
Pneumatici Chaohyang E-Liner
Sella Selle Royal Essenza
Luce anteriore Herrmans Mr GO
Luce posteriore Axa Juno
Motore Shimano E6100, 250 W, 60 Nm
Batteria Phylion, 417 Wh, estraibile
Autonomia 95 km
Dotazione Parafanghi, cavalletto
Portapacchi Posteriore, 25 kg
Prezzo 2.411 euro (C-Type), 2.407 euro (T-Type)

Pubblicato da Claudio Todeschini, 26/03/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox