Pubblicato il 13/11/20

BENELLI TRK 502 2021 Ancora riflettori puntati su Benelli e sulle sue novità per il 2021. Dopo aver svelato in versione definitiva la Leoncino 800 e la versione scrambler Leoncino 800 Trail, è il turno della moto che ha colpito i motociclisti del Belpaese, la TRK 502 regina di vendite degli ultimi 2 mesi. In vista dell’introduzione della normativa antinquinamento Euro5, la casa pesarese ha aggiornato la sua crossover, sia in versione stradale, sia in versione adventure, ecco come cambiano.

LOOK

FINI AGGIORNAMENTI La versione stradale della TRK 502, per quanto riguarda l’estetica, si allinea alle modifiche che già erano state introdotte nel corso del 2020 sulla versione “off-road” TRK 502 X (qui il link alla prova video). Le novità puntano a migliorare la qualità percepita, l’obbiettivo viene raggiunto attraverso grafiche rinnovate accoppiate a nuove plastiche. Sono stati rinnovati anche i blocchetti elettrici (ora retroilluminati), gli specchietti, le manopole e il manubrio, ora regolabile nella posizione – così come la leva della frizione – e migliorato nella finitura. L’attenzione al miglioramento ergonomico passa anche attraverso alla nuova sella per pilota e passeggero e al portapacchi posteriore in alluminio, che presenta un nuovo design.

il nuovo manubrio della TRK 502 stradale, ora uguale a quello della 502 X

MOTORE

EURO5 NON TI TEMO Su entrambe le varianti di TRK il motore è stato aggiornato per poter ottemperare alle più stringenti normative antinquinamento Euro5. Il bicilindrico parallelo frontemarcia da 500 cc, nonostante sia più ecologico grazie a nuovi catalizzatori e un sistema di aria secondario che facilita il raggiungimento della corretta temperatura d’esercizio, non ha perso prestazioni. Stando alla scheda tecnica, la potenza massima è di 47,6 CV (35 kW) a 8500giri/min, mentre il picco di coppia è pari a 46 Nm a 6000 giri/min. Per rendere più pronta e fluida l’erogazione è stata aggiornata la ECU e la trasmissione primaria è stata accorciata.

CICLISTICA

TUTTO CONFERMATO Più che una rivoluzione è un affinamento quello riservato alle TRK 502, che però non ha toccato il comparto ciclistico. Il telaio rimane un traliccio in tubi con piastra in acciaio ad alta resistenza, stesso materiale e architettura anche per il forcellone. Il reparto sospensioni è composto da una forcella upside-down con generosi steli da 50 mm e 140 mm di escursione e da un monoammortizzatore centrale regolabile nel precarico molla e freno idraulico in estensione, con una escursione di 45 mm. L’escursione al posteriore sulla versione X rimane a 67 mm. Date le dimensioni, e il peso di 235 kg o.d.m., l’impianto frenante è composto da un doppio doppio disco anteriore semiflottante di 320 mm di diametro e pinze a quattro pistoncini e dal disco posteriore di 260 mm di diametro, con pinza a singolo pistoncino.  La dimensione di gomme e cerchi varia in base alla versione: cerchi da 17” in lega di alluminio e pneumatici 120/70-17 e 160/60-17 per la versione stradale, cerchi a raggi da 19” all'anteriore e da 17” al posteriore, in lega di alluminio, calzati da pneumatici 110/80 e 150/70 per la più avventuriera TRK 502 X.

TRK 502 X 2021, la serie limitata di colore giallo

PREZZO, DATA D’ARRIVO E ACCESSORI

QUANDO E QUANTO Sia la TRK 502, sia la 502 X saranno disponibili nei concessionari Benelli a partire dai primi mesi del 2021. Il prezzo, segreto del successo commerciale della crossover pesarese, resterà competitivo: 5.990 euro per entrambe. Da vere e proprie globetrotter è la lista di accessori con cui personalizzarle, tra tutti spiccano i faretti aggiuntivi a LED, le borse laterali in alluminio e le manopole riscaldabili.

SCHEDA TECNICA

SCHEDA TECNICA

BENELLI TRK 502 e 502X

MOTORE

Bicilindrico parallelo frontemarcia

CILINDRATA

500 cc

POTENZA

47,6 CV

COPPIA

46 Nm

PESO

235 kg o.d.m.

PREZZO

5.990 euro

 


TAGS: benelli Benelli TRK 502 benelli trk benelli trk 502 x novità moto 2021 nuova benelli trk 502 2021 benelli trk 502 benelli trk 502 x 2021