Pubblicato il 21/12/20

NON SOLO MOTO La storia di Aprilia parla chiaro, tra campionati nel Motomondiale e moto da strada mitiche. I tempi cambiano, però, e ora arriva anche un nuovo monopattino elettrico. Si chiama eSR1 e nasce da un accordo di licenza tra Aprilia e MT Distribution, già licenziatario di marchi automotive come Ducati.

MONOPATTINO DA CORSA Il DNA sportivo della Casa di Noale non poteva mancare anche sul suo monopattino: l'eSR1 si distingue nell’affollato mondo della mobilità elettrica leggera grazie a un’estetica modernissima e alle grafiche, in pieno stile racing. Il monopattino è spinto da un motore brushless da 350 W, mentre la batteria - estraibile - è da 280 Wh e ha un'autonomia è di 30 km. Le celebri qualità ciclistiche delle Aprilia... più grandi, si ritrovano anche sul piccolo eSR1: grandi ruote da 10” con pneumatici tubeless anti-foratura, telaio in lega di magnesio e impianto frenante composto da doppio freno elettrico anteriore e freno a disco posteriore. Hai capito il monopattino?

Aprilia eSR1: il monopattino elettrico è prodotto con MT Distribution

PER FARSI VEDERE L’equipaggiamento è completato da fanali a LED e ampio display LCD da 3,5'' integrato nel manubrio, attraverso il quale è possibile gestire tutte le impostazioni in maniera semplice e intuitiva.

QUANDO ARRIVA E QUANTO COSTA Il monopattino eSR1 è già disponibile in anteprima, in un numero di pezzi limitato, nei principali Motoplex italiani - i flagship store del Gruppo Piaggio - e in altri selezionati dealer. Sarà disponibile a partire dal 20 gennaio 2021 al prezzo di 659 Euro. Insieme con l'acquisto del monopattino Aprilia c'è anche l'assicurazione Tutela Famiglia, stipulata con AXA Assistance.


TAGS: aprilia monopattini elettrici monopattini Aprilia eSR1 monopattino Aprilia