Pubblicato il 25/07/20

NON SOLO MOTO Ducati, in collaborazione con Thok, ha realizzato e-Scrambler, la trekking e-bike ''urban ready'' con telaio in alluminio e componenti di alta gamma, che si ispira alla ''Land of Joy''. Scopriamola.

COME È FATTA La componentistica di questa bici a pedalata assistita può contare su un motore Shimano Steps E7000 da 250 Watt con batteria da 504 Wh e pneumatici Pirelli Cycl-e GT. Il cambio e i freni sono della Sram: un'unità NX a 11 velocità per il primo, mentre, per i secondi, i dischi sono morsi da pinze a 4 pistoncini. Ricca la dotazione di accessori, come portapacchi, parafanghi, cavalletto e luci di segnalazione.

Ducati e-Scrambler: la e-bike della ''Land of Joy''

UN'ATTENZIONE AL COMFORT Il baricentro basso e la geometria del telaio della e-Scrambler promettono le stesse sensazioni di guida di una bici tradizionale, in città come in campagna. Il reggisella telescopico in dotazione, inoltre, ne aumenta il comfort, permettendo al guidatore di salire e scendere agevolmente in sella e garantendogli un appoggio sicuro nelle soste.

IL PREZZO La e-Scrambler è disponibile presso tutti i concessionari Ducati e sul sito Ducati.com al prezzo di 3.699 euro (IVA e spedizione inclusi), ma attenzione, perché può beneficiare del bonus mobilità, grazie al quale è possibile risparmiare 500 euro.


TAGS: ducati e-bike bici a pedalata assistita Ducati e-bike Ducati e-Scrambler