Nuova Honda NSX Type S: il video e la fotogallery
Supercar

Dalla Honda NSX messa a punto da Senna alla Acura NSX Type S


Avatar di Emanuele Colombo , il 13/08/21

1 mese fa - Ieri, oggi, domani: la Acura/Honda NSX Type S

Acura svela la Honda NSX Type S, canto del cigno della seconda generazione. La foto, il video, le origini con un tale Ayrton Senna

Da noi la Honda NSX non ha mai avuto vita facile. La prima serie, che nel famosissimo video qui sotto potete vedere collaudata a Suzuka nel 1989 da un certo Ayrton Senna, costava come una Ferrari ma non ne aveva il blasone. E per quanto fosse più comoda, pratica, affidabile ed efficace, non è mai stata di moda tra chi poteva permettersi certe auto. Ma rimaneva una supercar eccezionale. La Honda NSX di seconda serie si è fatta attendere fino al 2016 (qui la nostra prova), e portava al debutto un sistema ibrido con un V6 montato in posizione centrale accoppiato a tre motori elettrici, per una guida efficacissima. Non bastava. Per il canto del cigno della seconda serie  Honda - Acura negli USA -  ha presentato la nuova Honda NSX Type S in serie limitata che arriverà nel 2022. Ne parliamo dopo il video.

VEDI ANCHE



I NUMERI DELLA SERIE SPECIALE Saranno solo 350 le Acura/Honda NSX Type S costruite a livello globale, 300 delle quali sono destinate agli Stati Uniti. ''Stiamo già pensando alla prossima generazione di auto sportive per la nuova era elettrificata'', dice Jon Ikeda, boss di Acura, ma i tempi sembrano lunghi. Nel frattempo la Type S si presenta con 600 CV totali, e una coppia di 654 Nm, con un guadagno sulla NSX standard ottenuto principalmente attraverso due turbo maggiorati per il mtorore V6, che da solo contribuisce con 520 CV.

I PREZZI UFFICIALI (NEGLI USA) Pesante il sovrapprezzo rispetto alla NSX standard: negli USA si parla di 12.000 dollari in più. Ma nella nuova Type S, che parte da 171.495 dollari, molti di quelli che prima erano accessori ora sono dotazioni standard. A partire dal tetto in carbonio, che da solo valeva 6.000 dollari. Per la Type S c'è, a richiesta, un kit di alleggerimento, che per 13.000 dollari taglia circa 26 kg dalla bilancia attraverso dischi carboceramici, cover motore e finiture in fibra di carbonio. Esclusiva è anche la tinta Gotham Grey, riservata ad appena 70 macchine, per la quale è richiesto un extra di 6.000 dollari. Nessuna notizia, per ora, dei prezzi in euro e di quante auto saranno disponibili in Italia. Certo è che gli ordini sono aperti e gli estimatori in giro per il mondo non mancano.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 13/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox