Gomme da F1: dopo la Caterham tocca alla Toyota MR2. Il video
Video

Gomme da F1 su una Toyota MR2: il video della prova in pista


Avatar di Emanuele Colombo , il 03/05/22

3 settimane fa - In pista con una Toyota MR2 dotata di gomme da F1: il video

In video il secondo capitolo della saga: che effetto fanno - ora in circuito - gli pneumatici di una F1 sotto un'auto stradale

Qualche settimana fa vi avevamo proposto un video del canale YouTube di DrivenMedia, in cui si mostravano le conseguenze di installare pneumatici da Formula 1 su una sportiva stradale Caterham. Quella prima lezione non è bastata agli indomiti youtuber, che con il secondo video che vi proponiamo qui sotto spostano il teatro della prova in circuito con una Toyota MR2 dei primi anni 2000: guardate come va a finire, che più  in basso ne parliamo...

TAGLIA E CUCI Per chi non fosse ferratissimo in inglese, il video mostra i lavori di adattamento necessari per installare le gomme da corsa sulla roadster giapponese, che non è stata scelta tanto per il posizionamento posteriore centrale del motore, quanto perché dicono essere l'unica auto con freni abbastanza piccoli da potersi adattare agli striminziti cerchi di una F1. Non di meno gli adattamenti necessari sono stati molti e devastanti per l'auto, visto che con i distanziali realizzati ad hoc le gomme non entravano nei passaruota e si incastravano nel vano-ruota, nei controsterzi a fondo corsa.

Le gomme da F1 sporgono dalle fiancate della Toyota MR2 Le gomme da F1 sporgono dalle fiancate della Toyota MR2

VEDI ANCHE



VITTORIA DI PIRRO La Toyota è stata così modificata con martello e flessibile e dopo un primo giro di pista con l'auto in condizioni stock si è provveduto a un giro cronometrato con le gomme da corsa. Risultato: zero grip, perché gli pneumatici non entravano in temperatura. Il problema è stato risolto con l'aiuto delle termocoperte e alla fine il tempone è anche venuto fuori, ma con costi di realizzazione molto elevati, che vanno dal prezzo delle gomme a quello delle termocoperte, fino alle modifiche all'auto.

Gomme da F1 montate su una Caterham Gomme da F1 montate su una Caterham

NON POTEVA FUNZIONARE In ogni caso rimane un fatto: una F1 scarica a terra una potenza enormemente superiore a quella della Toyota. E non parlo solo dei 140 cavalli del motore, ma anche della potenza frenante e delle sollecitazioni che si generano in curva in presenza del forte carico aerodinamico: non c'è speranza che le gomme da gara possano mantenere la temperatura ottimale ai ritmi consentiti da un'auto stradale, prova ne sia che i piloti di Formula 1 si lamentano dello stesso problema quando devono star dietro troppo a lungo alla pace car. Fallimento totale e annunciato, insomma. E ci dispiace per il sacrificio inutile della gloriosa spider Toyota.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 03/05/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox