Pubblicato il 10/10/20

SUV COUPÉ Tra gli ultimi crossover lanciati sul mercato, Ford Puma è certo uno dei più seducenti. Nel corso della prova su strada ci ha conquistato innanzitutto per il design: le sue linee sinuose e filanti, accompagnate dalla linea di cintura alta, esprimono armonia, grinta e dinamismo. Di fatto propone in un veicolo compatto il concetto del SUV coupé, che rappresenta la tendenza più stuzzicante e di successo nel mondo delle supercar. Ma le sue doti non finiscono qui.

AL VOLANTE Al volante colpisce per una guida dal sapore sportivo, data dallo sterzo diretto e dall'assetto composto. E tra gli aiuti alla guida spicca l'Evasive Steering Assist: un sistema di sicurezza che, attraverso il volante robotizzato, arriva a suggerirti la manovra migliore per evitare un eventuale ostacolo improvviso.

Il bagagliaio di Ford Puma Hybrid va da 401 litri a un Danilo di capacità

LE MISURE CHE CONTANO Ford Puma, poi, si propone con motorizzazioni per tutti i gusti: dal benzina tradizionale all'ibrido, fino al sempre valido gasolio. Il suo fiore all'occhiello, però, è la vivibilità, che passa per l'ampio abitacolo e per il vano di carico più sfruttabile della categoria: da 401 a 1.161 litri nelle Puma ibride e addirittura da 456 a 1.216 litri in quelle a benzina o Diesel. Tutto in soli 4 metri e 21 di lunghezza.

IL MEGABOX NEL DOPPIOFONDO Non mancano alcuni colpi d'ala ad alto tasso di praticità: dai sedili sfoderabili e lavabili all'ormai celebre pozzetto MegaBox, nel doppiofondo del bagagliaio. Ha un volume di 80 litri, misura 62 x 43 centimetri alla base, 66 x 43 cm all'imboccatura, e con una profondità di 33 centimetri permette di caricare oggetti alti fino a 115 cm. Inoltre è anch'esso lavabile, con tanto di tappo di scarico a tenuta stagna sul fondo (foto sotto). Il che apre la porta a un buon numero di soluzioni creative alle quali, con un'altra auto, non penseremmo mai.

Il MegaBox di Ford Puma ha un tappo a tenuta stagna sul fondo

UTILE IN MILLE SITUAZIONI Per esempio è ideale per riporre gli scarponi infangati dopo una castagnata, i doposci bagnati o gli stivali da fuoristrada dopo un pomeriggio di svago con la moto da cross. Oppure per sciacquare e trasportare senza fare danni l'attrezzatura da subacqueo. In campeggio, può diventare la vasca perfetta per lavare il cane o le fodere dei sedili di cui sopra, se dovessero sporcarsi. Ma può anche venire riempita di ghiaccio per portare a destinazione la spesa per un barbecue sulla spiaggia e tenere le bibite in fresco. Chi più ne ha più ne metta: guardate il video nella gallery in fondo all'articolo, se volete qualche spunto in più. Ma non basta.

LA CAPPELLIERA SMART Anche la cappelliera, sulla Puma, è speciale. È fatta in tessuto, per adattarsi ai carichi ingombranti, e invece di avere le cerniere a ridosso del divanetto posteriore, è attaccata al portellone, con due tiranti che la sollevano all'apertura del vano bagagli. In questo modo non c'è bisogno di rimuoverla quando si caricano oggetti molto alti come, per esempio, dei monopattini elettrici, che oggi vanno tanto di moda per muoversi in città e possono servire per il famoso ultimo miglio: quello che separa l'auto parcheggiata dalla destinazione finale.

Per fortuna Ford Puma Titanium X ha i sedili facilissimi da sfoderare

FORD PUMA 2021 MegaBox e la cappelliera smart sono di serie su tutte le Ford Puma. I sedili sfoderabili (foto sopra) sono invece prerogativa della Ford Puma Titanium X della nostra prova, che in edizione 2021 costa 26.000 euro chiavi in mano con motore 1.0 EcoBoost Hybrid da 125 cavalli; 26.750 euro con il diesel 1.5 EcoBlue da 120 CV – entrambe proposte con cambio manuale a 6 marce – e 27.250 euro con il benzina EcoBoost da 125 cavalli, abbinato al cambio automatico a doppia frizione e 7 rapporti DCT-7. In attesa che arrivi la Puma ST da 200 CV.

SI RINGRAZIA

Oasi Ca' Granda - www.oasicagranda.it

Cascina Selva, Ozzero (Mi) - www.cascinaselva.it


TAGS: ford puma ford puma megabox ford puma video ford puma bagagliaio ford puma capacità di carico ford puma capienza ford puma sedili lavabili