Il Rally Monza torna come prova finale del Mondiale 2021!
WRC 2021

Salta il Giappone, torna il Rally Monza come prova conclusiva del WRC!


Avatar di Luca Manacorda , il 12/09/21

1 settimana fa - Ufficializzata oggi la sostituzione del Rally Giappone

Ufficializzata oggi la sostituzione del Rally Giappone, sarà ancora Monza a chiudere il mondiale rally

SOSTITUZIONE IN EXTREMIS Proprio nel weekend del GP Italia di F1 a Monza, arriva una bellissima notizia per l'Autodromo e per gli appassionati italiani di motorsport. Al termine del Rally Acropoli, il WRC ha infatti ufficializzato la sostituzione del Rally Giappone, in programma dal 19 al 21 novembre, con il Rally Monza. Per il secondo anno consecutivo, dunque, l'appuntamento brianzolo avrà l'onore di chiudere il Mondiale Rally.

VEDI ANCHE



FATALE IL COVID A segnare il destino dell'appuntamento nel Sol Levante è ancora una volta la pandemia di Covid-19, che complica in maniera determinante la lunga trasferta asiatica. Grande rammarico soprattutto per la Toyota, casa giapponese che sta dominando la stagione 2021 e che avrebbe festeggiato volentieri sulle strade di casa la probabile conquistato dei titoli Piloti e Costruttori. Per il Rally Giappone se ne riparlerà, probabilmente, nel 2022.

SITUAZIONE CALENDARIO Il format e le tappe del Rally Monza 2021 verrà comunicati in seguito, ma nel frattempo l'ingresso del secondo appuntamento italiano di quest'anno conferma la presenza di tre appuntamenti da qui a fine anno per il WRC. Ad ottobre sono infatti in programma il Rally Finlandia e il Rally Spagna. Per il 2022 sono già stata comunicate le date del Rally Monte Carlo (20-23 gennaio) e del Rally Svezia (24-27 febbraio). Altri sette eventi sono già sicuri di trovare posto, tra cui il Rally Sardegna Italia.


Pubblicato da Luca Manacorda, 12/09/2021

Tags
Vedi anche
Logo MotorBox