Rally Monza 2021: aggiornamenti terza giornata
WRC 2021

Rally Monza: dopo il brivido, vittoria e ottavo titolo per Ogier


Avatar di Luca Manacorda , il 21/11/21

5 giorni fa - La cronaca e i risultati della terza giornata del Rally Monza

Dopo aver corso un rischio incredibile, Sebastien Ogier vince il Rally Monza e conquista il suo ottavo titolo mondiale

OTTAVO TRIONFO Il Rally Monza 2021 viene vinto da Sebastien Ogier che in questo modo celebra nel migliore dei modi la conquista del suo ottavo titolo iridato. Dopo il rischio corso nella SS14 che ha aperto l'ultima giornata dell'appuntamento brianzolo, il francese ha navigato senza problemi verso il successo, favorito anche dai secondi guadagnati nella SS15 sul rivale Elfyn Evans. Per il secondo anno consecutivo il britannico alza bandiera bianca solo nel finale di stagione, dopo aver a lungo impegnato il compagno di squadra. La festa Toyota si completa con il successo nel Mondiale Costruttori, ottenuto anche grazie al sacrificio di Kalle Rovanpera, che ha corso senza spingere per garantire alla squadra il piazzamento necessario per avere la certezza matematica del titolo. Il finlandese ha addirittura corso le ultime prove con gomme da neve, regalando spettacolo al pubblico presente con donut a ruote fumanti.

POWER STAGE A NEUVILLE, BRAVO CRUGNOLA! Il secondo passaggio sulla Serraglio, valido come Power Stage, ha visto la vittoria di Thierry Neuville, che ha preceduto di poco più di tre secondi un quartetto formato da Takamoto Katsuta, Dani Sordo, Evans e Ogier. Fuori dalla top5, ma sul podio del Rally Monza l'altra Hyundai di Dani Sordo. C'è gloria anche per l'Italia, grazie ad Andrea Crugnola che resiste al ritorno di Yohan Rossel e con la sua Hyundai i20 N Rally 2 vince nella categoria WRC3, oltre ad ottenere un prestigioso decimo posto nella classifica generale. Nel WRC2 la vittoria va al finlandese Jari Huttunen su Ford.

WRC RALLY MONZA 2021, CLASSIFICA FINALE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota  
2 Elfyn Evans Toyota +7.3
3 Dani Sordo Hyundai +21.3
4 Thierry Neuville Hyundai +32.0
5 Oliver Solberg Hyundai +1:32.0
6 Teemu Suninen Hyundai +2:22.6
7 Takamoto Katsuta Toyota +2:34.5
8 Gus Greensmith Ford +2:50.2
9 Kalle Rovanpera Toyota +4:49.6
10 Andrea Crugnola Hyundai +9:18.4

AGGIORNAMENTI DEL MATTINO

OGIER A CENTIMETRI DAL DISASTRO La giornata che assegnerà il titolo 2021 si è aperta con il clamoroso rischio corso da Sebastien Ogier nella SS14: il francese ha tagliato troppo una chicane posta sulla sopraelevata di Monza e ha colpito il jersey in cemento con la ruota anteriore sinistra (foto copertina). Incredibilmente, la ruota si è danneggiata, ma senza compromettere le prestazioni della Toyota. La prova è stata vinta da Thierry Neuville, mentre il secondo posto a pari merito è andato proprio a Evans e Ogier. Sempre ottimo Andrea Crugnola che con l'undicesimo tempo rafforza il primato nel WRC3.

EVANS PERDE TERRENO La successiva SS15 - Serraglio, disputata sempre all'interno dell'autodromo, si è conferma insidiosa come da previsioni della vigilia e probabilmente decisiva per le sorti sia del Rally Monza sia del WRC 2021. Evans ha avuto problemi ai freni tramutatisi in due bloccaggi e conseguenti dritti che gli hanno fatto perdere secondi preziosi. Ogier, pur senza correre rischi, ha visto così ampliare il suo vantaggio sul rivale a 7,6 secondi. La prova è stata vinta ancora da Neuville che sta cercando di soffiare il podio all'altra Hyundai di Dani Sordo, in una classifica che nelle prime quattro posizioni si è accorciata molto prima della Power Stage conclusiva. Qualche problema, ma senza particolari conseguenze in termini di classifica, anche per Oliver Solberg e Gus Greensmith, mentre ha perso oltre un minuto Takamoto Katsuta che ha staccato l'anteriore sinistra dopo l'impatto con una balla di fieno. Alle 12:18 è in programma il secondo passaggio su questa insidiosa prova, valido anche come Power Stage.

WRC RALLY MONZA 2021, CLASSIFICA DOPO SS15

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota  
2 Elfyn Evans Toyota +7.6
3 Dani Sordo Hyundai +21.6
4 Thierry Neuville Hyundai +35.9
5 Oliver Solberg Hyundai +1:29.2
6 Teemu Suninen Hyundai +2:19.9
7 Takamoto Katsuta Toyota +2:34.9
8 Gus Grensmith Ford +2:38.6
9 Kalle Rovanpera Toyota +4:13.4
10 Andrea Crugnola  Hyundai +8.44.9

Pubblicato da Luca Manacorda, 21/11/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox