Rally Monza 2021: aggiornamenti seconda giornata
WRC 2021

Rally Monza: solo mezzo secondo tra Evans e Ogier, super Crugnola!


Avatar di Luca Manacorda , il 20/11/21

2 settimane fa - La cronaca e i risultati della seconda giornata del Rally Monza

Evans e Ogier si alternano al comando, mentre al mattino Neuville perde terreno dopo un errore nel corso della SS9

PROSEGUE IL TESTA A TESTA Le due speciali ''Sottozero'' disputate nel pomeriggio all'interno dell'Autodromo di Monza non hanno modificato la classifica del Rally Monza. Sebastien Ogier chiude la seconda giornata al comando, con solo 5 decimi di vantaggio su Elfyn Evans. Il britannico ha vinto la SS12 davanti proprio al francese, mentre il secondo passaggio ha visto Dani Sordo ottenere la miglior prestazione. Lo spagnolo rimane terzo a 27 secondi da Ogier, mentre quarto è Neuville staccato di 46,6 secondi dal leader del mondiale. Sarà questo il margine da gestire per il pilota della Toyota domani: chiudendo sul podio, infatti, il titolo sarà matematicamente suo. Nessuno scossone nelle posizioni di rincalzo della top10 tranne proprio per la decima posizione, ora occupata da un grande Andrea Crugnola. L'italiano al volante della Hyundai i20 Rally 2 ha ottenuto il miglior tempo assoluto tra le WRC3, scavalcando Yohan Rossel sia nell'assoluta sia nella classifica di categoria.

RALLY MONZA 2021, CLASSIFICA DOPO SS13

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota  
2 Elfyn Evans Toyota +0.5
3 Dani Sordo Hyundai +27.4
4 Thierry Neuville Hyundai +46.6
5 Oliver Solberg Hyundai +1:21.2
6 Takamoto Katsuta Toyota +1:38.8
7 Teemu Suninen Hyundai +2:17.1
8 Gus Greensmith Ford +2:24.8
9 Kalle Rovampera Toyota +3:39.1
10 Andrea Crugnola Hyundai +8:07.1

AGGIORNAMENTI DOPO IL SECONDO PASSAGGIO

OGIER RIPRENDE IL COMANDO Il secondo passaggio sulla San Femo e sulla Selvino ha visto grande protagonista Sebastien Ogier: nonostante la possibilità di amministrare il vantaggio sul quarto posto, il francese ha fatto segnare i due migliori tempi, tornando al comando del Rally Monza. Elfyn Evans non ha brillato soprattutto sulla San Fermo, dove ha fatto segnare solo la sesta prestazione, e ora insegue a 5,2 secondi. Al terzo e quarto posto rimangono le due Hyundai di Dani Sordo e Thierry Neuville con il belga che non ha particolarmente risentio dei danni al frontale della sua i20 riportati nel corso della SS9. Il belga è staccato di 51,9 secondi da Ogier: per il pilota della Toyota sembra al momento difficile scendere di così tanto in classifica, chiudendo dunque i discorsi per il titolo anche senza la necessità di fare punti nella power stage finale. Nelle altre posizioni, continua a ben figurare Oliver Sorlberg, sempre quinto, mentre Teemu Suninen ha scavalcato Gus Greensmith al settimo posto. Andrea Crugnola rimane undicesimo nella generale, a poco più di 10 secondi da Yves Rossel che guida la classifica del WRC3.

VEDI ANCHE



RALLY MONZA 2021, CLASSIFICA DOPO SS11

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota  
2 Elfyn Evans Toyota +5.2
3 Dani Sordo Hyundai +33.4
4 Thierry Neuville Hyundai +51.9
5 Oliver Solberg Hyundai +1:17.7
6 Takamoto Katsuta Toyota +1:35.0
7 Teemu Suninen Hyundai +2:02.4
8 Gus Greensmith Ford +2:12.9
9 Kalle Rovampera Toyota +3:15.8
10 Yves Rossel Citroen +7:16.5

AGGIORNAMENTI DOPO IL PRIMO PASSAGGIO

RIBALTAMENTI CONTINUI La seconda giornata del Rally Monza si è aperta con il successo di Thierry Neuville nella SS8 - San Fermo 1. Il belga ha staccato di 1,7 secondi da Sebastien Ogier e di 3,4 Dani Sordo, con il francese che ha nuovamente scavalcato Elfyn Evans in testa alla classifica generale. Quadro ribaltato nella successiva SS9, la Selvino 1: questa volta è Evans a far segnare il miglior tempo, riprendendosi la leadership, con Ogier - che ha ammesso di aver corso senza rischiare troppo - terzo dietro a Sordo, mentre Neuville ha perso quasi 28 secondi dopo un errore che lo ha portato a colpire il guard rail e a girarsi in testacoda (video sotto). Danni principalmente estetici per il belga, che però ha così perso il podio virtuale a favore di Dani Sordo. Il suo ritardo gioca anche a favore di Ogier, che ora ha 42 secondi di margine sul quarto posto: ricordiamo che con il podio il  titolo sarebbe matematicamente suo anche senza bisogno di ottenere punti nella power stage finale.

GLI ALTRI Posizioni immutate invece alle spalle dei primi quattro, con Oliver Solberg che prosegue nel suo ottimo Rally Monza  con la Hyundai conservando la quinta piazza davanti alla Toyota di Takamoto Katsuta. Teemu Suninen ha invece quasi annullato il distacco che lo separa dalla settimana posizione, ora occupata dalla Ford di Gus Greensmith. Appena fuori dalla top10, ha guadagnato una posizione Andrea Crugnola, ora undicesimo e a soli 8 secondi da Yves Rossel, a cui contende anche la vittoria del WRC3. In tarda mattinata è in programma il secondo passaggio su queste due prove, prima del trasferimento all'Autodromo di Monza.

RALLY MONZA 2021, CLASSIFICA DOPO SS9

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Elfyn Evans Toyota  
2 Sebastien Ogier Toyota +2.3
3 Dani Sordo Hyundai +27.1
4 Thierry Neuville Hyundai +44.9
5 Oliver Solberg Hyundai +1:02.6
6 Takamoto Katsuta Toyota +1:21.3
7 Gus Greensmith Ford +1:42.4
8 Teemu Suninen Hyundai +1:44.0
9 Kalle Rovampera Toyota +2:39.6
10 Yves Rossel Citroen +5:50.6

Pubblicato da Luca Manacorda, 20/11/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox