Autore:
Simone Dellisanti

TUTTO SUL MOTORSPORT La Honda dopo la fornitura dei propulsori per la McLaren in Formula Uno, continua a pensare al motorsport. In occasione della 24 Ore di Spa-Francorchamps la casa giapponese ha presentato la NSX GT3, il nuovo modello da competizione che non sarà supportato dalla casa ufficiale ma sarà messo nelle mani dei team privati, al costo di 465.000 euro.

ANCHE UN PO' NOSTRANA La vettura sarà sviluppata e assemblata dall'italiana Jas Motorsport ma, sia la scocca che i propulsori saranno prodotti in Ohio, nelle stesse fabbriche americane dove nascono le Honda NSX da strada.

TANTI CAMPIONATI La Honda NSX GT3, nella stagione 2018, sarà omologata per molteplici campionati FIA tra cui il Campionato Blancpain GT, il Pirelli World Challenge, la IMSA Sportscar Series (dove ha già vinto durante il periodo di sviluppo), il GT Asia Series e i campionati giapponesi Super GT e GT300.

NIENTE IBRIDO Rispetto alla Honda NSX di serie la vettura GT3 abbandonerà il motore ibrido powertrain per adottare un propulsore V6 3.5 biturbo con trazione posteriore e cambio sequenziale. 

BY AESSEPHOTO Le foto che trovate in questo articolo, sono state scattate direttamente in Belgio, da Stefano Arcari di AessePhoto per MotorBox.


TAGS: honda nsx Blancpain GT Series Endurance Cup honda nsx gt3 blancpain auto 2018