Dakar 2017

Dakar, Tappa 7: trionfa Peterhansel, il Re Leone, con Peugeot


Avatar di Simone  Dellisanti , il 10/01/17

4 anni fa - Peterhansel batte Loeb nella Tappa 7 della Dakar 2017

Ancora una Peugeot 3008 DKR trionfa nella 7° Tappa. Oggi la Carovana della Dakar verso l'Argentina

IL RE LEONE Dopo l’annullamento della Prova Speciale 6 della Dakar 2017 per maltempo, la Carovana ha ripreso la sua corsa. Ora gli equipaggi sono entrati nell’ultima settimana della Gara. La battaglia di ieri è stata combattuta sui 161 chilometri cronometrati tra La Paz e Uyuni ed è stata conquistata ancora una volta da una Peugeot 3008 DKR. A bordo il condottiero che porta il nome di Peterhansel e il suo fido scudieroJean-Paul Cottret che hanno tagliato il traguardo posto a Nord Est del Salar di Uyuni davanti a tutti gli altri concorrenti. Doppietta quindi per il Re LeonePeterhansel conquista la sua seconda vittoria in questa edizione della Dakar, la prima ottenuta al termine della terza tappa e la seconda al termine della Prova Speciale di ieri.

UNA ROCCIA Per vincere la settima tappa, Peterhansel ha avuto un complice prezioso ovvero la sua fidata Peugeot 3008 DKR. Esatto, fidata. Perché la nuova nata sotto il segno del Leone oltre ad abbinare prestazioni eccellenti ha in dote anche un’affidabilità incredibile. Infatti, fino ad ora Peterhansel non ha mai riportato gravi difficoltà dal punto di vista della meccanica.  

VEDI ANCHE



SCUDIERO O NAVIGATORE? Da segnalare l’ottimo lavoro svolto dal navigatoreCottret, che ha letto in maniera sublime il suo road book e ha permesso a Peter di spingere durante tutta la prima parte, per poi attraversare le dune della seconda parte del percorso senza grossi problemi di sorta. L’equipaggio non ha mai perso il ritmo né ha avuto difficoltà a trovare i waypoint del giorno. Uno dei quali ha messo in seria difficoltà più di un concorrente.

IL CAMPIONE FRANCESE Sébastien Loeb dov’è finito? Il campione francese non è di certo rimasto a guardare e proprio nella seconda parte ha pestato per bene il piede sull’acceleratore tentando di raggiungere la testa della gara e una volta trovatosi non lontano dal compagno, su un terreno più veloce e a lui più congeniale, ci ha provato. Il finale di tappa poteva essere una volata, ma si è risolto, a quel punto, con il pensiero rivolto al Bivacco di Uyuni senza i camion di assistenza del Team Peugeot. Nessun errore, un buon ritmo e una buona media, e un… pareggio. Vince Peterhansel, mentre Loeb si è dovuto accontentare del secondo posto.

CYRIL...PECCATO Despres, alla fine della settima prova è in ritardo per un errore che gli ha fatto perdere qualche minuto sul tracciato favorendo l’ingresso in zona podio di De VilliersPeter sale a quota due prove speciali vinte ed eguaglia Loeb. Oggi invece la rotta della Dakar porterà la Carovana verso l’Argentina, più precisamente verso Salta. Finalmente gli indici degli altimetri scenderanno. Mentre in altura resteranno indietro pioggia e freddo. 


Pubblicato da Simone Dellisanti, 10/01/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox