Pubblicato il 25/10/20

BUON COMPLEANNO CAMPIONE! Sono ormai passati tre mesi dal terribile incidente che ha coinvolto Alex Zanardi, mentre si trovava a bordo della sua handbike sulle strade della provincia di Siena. L'ex pilota, che ha subìto ben sei interventi chirurgici, è ricoverato presso l'ospedale San Raffaele di Milano, dove è approdato lo scorso 24 luglio. Il bolognese questa settimana ha compiuto 54 anni e la seconda ondata della pandemia di Covid-19 ha limitato gli accessi delle persone a lui care che volevano passare a trovarlo per la ricorrenza.

PRIME INTERAZIONI In questo quadro poco entusiasmante emerge però ancora una volta la caparbietà del campione paralimpico. Zanardi, che non si trova più in terapia intensiva ma in un letto in cui può svolgere anche esercizi di riabilitazione, ha infatti mostrati i primi piccoli segnali di ripresa. Il bolognese, impegnato ovviamente solo in esercizi di tipo cognitivo, nelle scorse settimana ha iniziato a dare qualche segno di interazione mediante gli occhi. Gli stimoli audiovisivi a cui viene sottoposto, voci e suoni a lui familiari, stanno dando i primi frutti e lasciano sperare che Zanardi riesca ancora una volta riprendersi dall'ennesima sfida che gli ha messo davanti il destino.


TAGS: incidente Zanardi condizioni di salute