Logo MotorBox
Formula E 2024

Eprix Shanghai-2 2024: Da Costa fa festa con Hughes e Nato, Cassidy prende il largo


Avatar di Alessio Ricci , il 26/05/24

3 settimane fa - Il portoghese vince ancora, ma Cassidy sorride con un vantaggio sempre più ampio in classifica

Formula E Eprix Shanghai-2 2024: Da Costa fa festa, fuga Cassidy
Il portoghese vince la seconda gara della stagione, ma la Porsche incassa la giornata sfortunata di Wehrlein, 20°. È quindi il neozelandese di casa Jaguar a sorrirede, con un vantaggio sempre più ampio in classifica

Dopo la penalizzazione incassata in gara-1 che lo ha fatto retrocedere fuori dalla zona punti, Antonio Felix Da Costa è implacabile nel secondo dei due Eprix di Shanghai. Il pilota portoghese di casa Porsche si è messo al comando delle operazioni sin dalla prima metà della corsa riuscendo poi a mantenere la leadership fino alla linea del traguardo senza mai soffrire nella gestione della batteria. L’Eprix cinese, stavolta meno caratterizzato dalla necessità per i piloti di risparmiare l’energia (anche per via del giro in meno rispetto all’evento di ieri), ha portato i piloti sin da subito a spingere un po’ di più. E quindi è stato meno utile del solito il management perfetto della carica residua.

Eprix Shanghai 2024: Da Costa con Hughes e Nato sul podio | Foto: Formula E Eprix Shanghai 2024: Da Costa con Hughes e Nato sul podio | Foto: Formula E

PORSCHE AGRODOLCE L’imprendibile Da Costa ha così messo insieme una corsa perfetta, prendendo la vetta senza mai rischiare davvero di essere sorpassato dai diretti inseguitori. Sul podio insieme al portoghese, al secondo successo stagionale dopo quello ottenuto in gara-2 a Berlino, troviamo il poleman Jack Hughes (McLaren-Nissan) e Norman Nato (Andretti-Porsche). Una top-3, insomma, tutta colonizzata da piloti che non sono in lotta per il Mondiale. Difficile però sostenere che l’Eprix di Shanghai non sia stato molto importante per la classifica: la Porsche, che festeggia con Da Costa, si dispera infatti per Pascal Wehrlein, che arriva 20° a causa di una foratura in un contatto a centro gruppo con Sam Bird (video sotto) e perde terreno dal leader rivale Nick Cassidy.

VEDI ANCHE



JAGUAR SI ACCONTENTA Proprio Cassidy, dopo la delusione di gara-1, si accontenta così di un quarto posto non particolarmente soddisfacente sul piano del risultato ma molto pesante in ottica campionato. Il neozelandese stavolta non è riuscito a capitalizzare l’ottima gestione della batteria – è arrivato sul traguardo con circa il 2% di carica in più rispetto ai piloti saliti sul podio – forse anche a causa di un danno sull’ala anteriore che potrebbe aver compromesso le prestazioni della sua monoposto nei giri conclusivi. Cassidy precede il compagno Mitch Evans vincitore ieri e i due piloti DS Penske, Stoffel Vandoorne e Jean-Eric Vergne. Raccolgono punti anche Maxi Gunther (Maserati), Robin Frijns (Envision-Jaguar) e Oliver Rowland (Nissan). Prossimo appuntamento tra più di un mese, il 29 e 30 giugno con il doppio Eprix di Portland, negli Stati Uniti, che sarà anche il penultimo della stagione prima del gran finale di Londra (20 e 21 luglio).

Formula E Eprix Shanghai-2 2024: Risultati gara

Pos Pilota Team Distacco Giri Punti
1 Antonio Felix DA COSTA TAG Heuer Porsche Formula E 36:04.600 28 25
2 Jake HUGHES NEOM McLaren Formula E Team +0.612 28 21
3 Norman NATO Andretti Formula E +1.122 28 16
4 Nick CASSIDY Jaguar TCS Racing +2.215 28 12
5 Mitch EVANS Jaguar TCS Racing +3.167 28 10
6 Stoffel VANDOORNE DS PENSKE +3.861 28 8
7 Jean-Eric VERGNE DS PENSKE +4.374 28 6
8 Maximilian GÜNTHER Maserati MSG Racing +5.077 28 4
9 Robin FRIJNS Envision Racing +7.846 28 2
10 Oliver ROWLAND Nissan Formula E Team +8.840 28 1
11 Jake DENNIS Andretti Formula E +9.634 28  
12 Sebastien BUEMI Envision Racing +10.143 28  
13 Edoardo MORTARA MAHINDRA RACING +11.423 28  
14 Sacha FENESTRAZ Nissan Formula E Team +12.280 28  
15 Nico MÜLLER ABT CUPRA FORMULA E TEAM +12.751 28  
16 Nyck DE VRIES MAHINDRA RACING +13.102 28  
17 Jehan DARUVALA Maserati MSG Racing +15.973 28  
18 Sergio SETTE CÂMARA ERT Formula E Team +16.419 28  
19 Lucas DI GRASSI ABT CUPRA FORMULA E TEAM +50.057 28  
20 Pascal WEHRLEIN TAG Heuer Porsche Formula E +1:01.675 28  
21 Dan TICKTUM ERT Formula E Team +1:24.415 28  
22 Sam BIRD NEOM McLaren Formula E Team Ritirato 18  

Norman Nato, +1 punto per il giro più veloce della gara.
Jake Hughes, +3 punti per la pole position.


Pubblicato da Alessio Ricci, 26/05/2024
Tags
Vedi anche