Pubblicato il 02/09/20

CONSOLARSI BENE Il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel è un vero amante della Formula 1, e nonostante in pista i risultati ultimamente non stiano arrivando (soprattutto per questioni legate alla competitività della Ferrari SF1000), il pilota tedesco sa come consolarsi, e ha aggiunto alla sua collezione privata di automobili da corsa, un pezzo veramente prezioso: la Williams FW14B con la quale Nigel Mansell ha dominato il campionato del mondo di Formula 1 nel 1992, vincendo 10 gare su 16 e conquistando ben 15 pole position.

ALMENO TRE MILIONI L'iconica auto gialla e blu con il numero 5 rosso del leone britannico, la prima vettura di formula 1 con un sistema di sospensioni attive, fa ora parte della collezione di Vettel. Ce ne sono sei sul mercato del collezionisimo, e anche se non è noto quanto il tedesco l'abbia pagata, nel 2019 la stessa macchina era stata battuta all'asta da Bonhams per 3 milioni di euro. La passione di Vettel per la monoposto di Mansell è nota, d'altra parte alla Bild aveva dichiarato recentemente: ''Il numero 5 rosso è sempre stato di grande significato per me, un'auto iconica che peraltro ha il mio stesso numero di gara''.


TAGS: williams ferrari formula 1 sebastian vettel f1 2020 nigel mansell Williams FW14B