Sorpresa: Alonso in Aston Martin al posto di Vettel dal 2023!
F1 2022

Sorpresa: Fernando Alonso firma un contratto pluriennale con l'Aston Martin


Avatar di Salvo Sardina , il 01/08/22

1 settimana fa - L'annuncio a sorpresa nella mattinata di oggi: l'asturiano prenderà il posto di Sebastian Vettel

L'annuncio è arrivato a sorpresa nella mattinata di oggi proprio quando il rinnovo con l'Alpine sembrava solo una formalità: e invece, l'asturiano prenderà il posto di Sebastian Vettel a partire dal 2023

Proprio quando il mercato piloti sembrava sopito in attesa di tempi migliori, l’annuncio che non ti aspetti: Fernando Alonso ha firmato un contratto pluriennale – la durata non è stata comunicata, ma è certo che non si tratterà soltanto di un accordo per il 2023 – con l’Aston Martin Racing. Il due volte campione del mondo asturiano prenderà così il posto di Sebastian Vettel al fianco di Lance Stroll, lasciando a sorpresa l’Alpine nel momento in cui il rinnovo del contratto (ma il team transalpino, in realtà, gli offriva soltanto un prolungamento di una stagione) sembrava soltanto una formalità.

F1 2022: Fernando Alonso abbraccia l'ex grande rivale Sebastian Vettel. Ne prenderà il posto dal 2023 F1 2022: Fernando Alonso abbraccia l'ex grande rivale Sebastian Vettel. Ne prenderà il posto dal 2023

PARLA ALONSOL’Aston Martin – spiega Fernando Alonso nel comunicato ufficiale della scuderia anglo-canadese – sta chiaramente spendendo le proprie energie per diventare un team vincente ed è già una delle squadre più entusiasmanti in F1. Conosco Lawrence e Lance Stroll da molti anni ed è ovvio che hanno l’ambizione e la passione per avere successo in questo ambiente. La scuderia ha sistematicamente attratto persone dal pedigree vincente e sono stato informato del gigantesco impegno per realizzare le nuove strutture a Silverstone. Nessuno, in Formula 1, ha mostrato una tale visione e un tale impegno per la vittoria e questo rende l’opportunità estremamente emozionante per me”.

F1 GP Ungheria 2022, Budapest: Sebastian Vettel (Aston Martin Racing) F1 GP Ungheria 2022, Budapest: Sebastian Vettel (Aston Martin Racing)

VEDI ANCHE



LAVORO DA FARE Opportunità emozionante, che, però, parte da una realtà prestazionale che vede l’Aston Martin tra i fanalini di coda almeno in termini di prestazioni pure in qualifica. Una realtà che lo stesso Fernando non nasconde: “Ho ancora fame e voglia di lottare al vertice, voglio essere parte di un’organizzazione in grado di imparare, sviluppare e vincere. Siamo tutti consapevoli che c’è tanto lavoro da fare per essere al top, ma spenderemo tutte le nostre energie per trovare insieme le performance. La passione e il desiderio di performare di cui sono stato testimone, mi hanno convinto a mantenere il mio impegno in questo sport. Voglio vincere ancora e dunque devo cogliere le migliori opportunità per farlo”.

Strategia Aston Martin: il capo della Casa inglese, Lawrence Stroll Strategia Aston Martin: il capo della Casa inglese, Lawrence Stroll

PARLA STROLL SRConosco e ammiro Fernando – spiega il presidente Lawrence Stroll, padre di Lance – da molti anni ed è chiaro che il suo è un carattere da vincente, come il mio. Ho deciso di mettere insieme le migliori persone per sviluppare la nostra organizzazione, in modo da avere la possibilità di vincere in uno sport altamente competitivo come il nostro e i questi programmi stanno adesso prendendo forma nel nuovo quartier generale di Silverstone. Mi è sembrato dunque naturale invitare Fernando a essere parte dello sviluppo di una squadra vincente, e lui ha subito capito, durante le nostre ultime conversazioni, che condividiamo gli stessi valori e la stessa ambizione. È stato logico e facile confermare il nostro desiderio di lavorare insieme”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 01/08/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox