Red Bull, Marko non ha paura del motore razzo Mercedes
F1 2021

Motore razzo Mercedes? Red Bull non ha paura: "Senza ala flessibile gap normale"


Avatar di Salvo Sardina , il 25/11/21

5 giorni fa - Continua il botta e risposta tra i due team in lotta: Marko torna all'attacco

Helmut Marko torna all'attacco delle ali flessibili che Mercedes non potrebbe più utilizzare con l'inasprimento dei controlli Fia: ecco perché Verstappen non teme il ritorno del super motore sulla macchina di Hamilton

L’annunciato ritorno del “motore razzo” protagonista della rimonta nel GP Brasile e pronto a spingere la monoposto di Lewis Hamilton anche in Arabia Saudita e Abu Dhabi, dopo il turno di riposo strategico in Qatar, fa decisamente paura. Se già a Losail, e senza il super motore termico di Interlagos, il sette volte iridato è stato in grado di dominare il weekend, è logico pensare che su piste dove la potenza tornerà a essere determinante – il nuovo circuito di Jeddah è caratterizzato da rettilinei molto lunghi – il supercampione inglese possa essere di nuovo favorito. L’offensiva Mercedes, però, non sembra preoccupare i vertici Red Bull…

F1 GP Qatar 2021, Doha: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1) F1 GP Qatar 2021, Doha: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

VEDI ANCHE



L’ACCUSA DI MARKO Il consulente di Dietrich Mateschitz, Helmut Marko, ha infatti voluto respingere al mittente ogni tipo di ansia per il motore che lui stesso ha definito “razzo” nel weekend di San Paolo del Brasile. “Già in Qatar abbiamo visto che il loro vantaggio sui rettilinei – ha spiegato il dirigente sportivo austriaco a F1-Insider, riferendosi all’ormai annosa questione degli alettoni deformabili di cui tanto si discute da inizio stagione – non era più così evidente, ma rientrava più o meno nel distacco normale. Questo è dovuto al fatto che, dopo i test più severi della Fia, in Mercedes non hanno più potuto usare la loro ala posteriore estremamente flessibile”.

F1 GP Qatar 2021, Losail: Max Verstappen (Red Bull) F1 GP Qatar 2021, Losail: Max Verstappen (Red Bull)

LA FORZA DI MAX Marko ha poi cercato di caricare Verstappen che, a due gare dalla conclusione, è chiamato a difendere un tesoretto di 8 punti di vantaggio sul grande rivale nella lotta al titolo: “La Mercedes tornerà a usare il motore razzo in Arabia Saudita ma, visto che non potranno più flettere l’ala in rettilineo, allora non riusciranno a guadagnare 4 decimi al giro come in passato. Jeddah? La potenza dalla power unit di sicuro aiuta, ma ci sono anche alcune curve veloci che, con il giusto assetto, possono rivelarsi un vantaggio per Red Bull. E poi, abbiamo grande fiducia nell’abilità di Max sulle piste cittadine… Ha vinto a Monte Carlo, a Baku ha chiaramente dominato prima dell’esplosione della gomma. Credo che anche a Jeddah il pilota possa fare la differenza”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 25/11/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox