La Formula 1 resta ad Austin fino al 2026! C'è il rinnovo con il COTA
F1 2022

La Formula 1 resta ad Austin fino al 2026! C'è il rinnovo con il COTA


Avatar di Simone Valtieri , il 18/02/22

3 mesi fa - Il circus della Formula 1 manterrà il suo evento al COTA fino al 2026

Il circus della Formula 1 manterrà il suo evento al Circuit of the Americas di Austin fino al 2026. Comunicato l'accordo di rinnovo quinquennale

CLASSICA MODERNA La Formula 1 ha annunciato l'estensione per cinque anni dell'accordo con gli organizzatori del Gran Premio degli Stati Uniti al Circuit of the Americas di Austin, in Texas. La pista disegnata da Hermann Tilke, tra le più riuscite creazioni dell'architetto tedesco, ospiterà dunque la Formula 1 fino al 2026, per la gioia dei tantissimi fan americani che hanno approcciato il campionato del mondo a quattro ruote negli ultimi anni e anche per quella dei proprietari di Liberty Media, che hanno già affiancato all'evento texano un nuovo GP in Florida a Miami, sperando che anch'essa possa diventare una classica moderna della Formula 1 così come quella di Austin.

F1, GP Stati Uniti: l'impressionante muro di spettatori al COTA di Austin F1, GP Stati Uniti: l'impressionante muro di spettatori al COTA di Austin

VEDI ANCHE



GRANDE SUCCESSO La Formula 1 è approdata per la prima volta ad Austin nel 2012, con 100.000 fan che accorsero durante il weekend, ma lo scorso anno, nel 2021, furono ben 400.000 le presenze nei tre giorni di auto in pista: un successo che è alla base della riconferma dell'appuntamento a stelle e strisce. Il presidente della Formula 1, Stefano Domenicali, non ha nascosto la propria soddisfazione per questo accordo: ''Dobbiamo ringraziare i promotori per l'entusiasmo che hanno manifestato e che ha contribuito in questi anni a far crescere il nostro sport negli USA, come testimoniano il successo della serie Netflix, il lavoro di ESPN e l'incredibile folla di gente che ha assistito allo scorso GP degli Stati Uniti. Austin è una bellissima città, la pista piace a tutti i piloti e non vediamo l'ora di tornare lì in America per goderci azione e spettacolo insieme''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 18/02/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox