Autore:
Simone Dellisanti

GP ITALIA Le prove libere del venerdì, all'Autodromo Nazionale Monza, hanno dato il loro verdetto. Le favorite per il weekend italiano di F1 sono ancora una volta le Mercedes AMG di Hamilton e Rosberg, ma dietro di loro i due ferraristi non stanno certo a guardare.

MERCEDES E FERRARI Il primo crono, dopo la seconda sessione di prove libere, se l'è aggiudicato Lewis Hamilton che ha messo in coda il compagno di box, Nico Rosberg (), per appena 0.193s. Come detto, i principali avversari delle velocissime Frecce Argentate sono stati i padroni di casa della Ferrari con Sebastian Vettel () che è riuscito a battere il compagno di team, Kimi Raikkonen () per due decimi di secondo.

RED BULL Subito dietro alle due scuderie leader della giornata troviamo le Red Bull di Max Verstappen e di Daniel Ricciardo che si sono guadagnate il quinto e il sesto miglior tempo, rispettivamente, con un 1m 23.732s e un 1m 24.003s. Tempi ottenuti sulle supersoft, come i crono migliori fatti registrare da Ferrari e Mercedes.

MCLAREN Ancora qualche grattacapo di troppo per Fernando Alonso e per la sua McLaren che, inizialmente, ha sofferto di alcuni problemi tecnici. Superata la magagna iniziale, l'asturiano è riuscito ha guadagnare il settimo tempo con un 1m 24.259s mentre il suo compagno di squadra Jenson Button ha chiuso in 10° posizione con un tempo di 1m 24.549s.

TEAM HAAS E WILLIAMS Tra i due piloti della McLaren, si è insinuato Valtteri Bottas che ha portato la sua Williams fino all'ottava posizione con un 1m 24.299s, seguito da Romain Grosjean in 1m 24.516s, per il Team Haas. Problemi invece per Felipe Massa con l'altra Williams. A causa di malfunzionamenti al brake-by-wire, il pilota brasiliano, non è riuscito a stabilire un crono valido per entrare nella top ten ma è comunque riuscito a concludere 20 giri.

 

TOP TEN CRONO FP2

1 Lewis Hamilton 1: 22,801 40

2 Nico Rosberg 1: 22,994 + 0.193s 42

3 Sebastian Vettel 1: 23,254 + 0.453s 33

4 Kimi Raikkonen 1: 23,427 + 0.626s 28

5 Max Verstappen 1: 23,732 + 0.931s 25

6 Daniel Ricciardo 1: 24,003 + 1.202s 33

7 Fernando Alonso 1: 24,259 + 1.458s 24

8 Valtteri Bottas 1: 24,299 + 1.498s 41

9 Romain Grosjean 1: 24,516 + 1.715s 35

10 Jenson Button 1: 24,549 + 1.748s 28

 


TAGS: ferrari mercedes vettel f1 2016 Raikkonen Hamilton rosberg f1 gp italia autodromo nazionale monza redbull