Pubblicato il 10/07/20

INFERNO D'ASFALTO Imboccare il casello e prendere per la Liguria, di questi tempi è quasi un gesto eroico. Oggi più che mai, quel budello che sono le autostrade della regione viabilisticamente più complessa d'Italia assomiglia a un girone dantesco: restringimenti, deviazioni, uscite chiuse. E inevitabilmente, nel weekend come nel corso della settimana, code interminabili. Vedi le giornate di giovedì 9 e venerdì 10 luglio, con la chiusura della A7 Milano-Genova da Bolzaneto all'allacciamento con la A12.

LIBRO DELL'ESODO Morfologia del territorio a parte, in questo scorcio di 2020 i disagi sono dovuti alla intempestiva sovrapposizione dei test di sicurezza su viadotti e gallerie, richiesti ad Autostrade per l'Italia dal Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti e da completarsi tassativamente entro il 15 luglio. Ma luglio è anche un mese di vacanze e spostamenti in auto tra regioni. E il primo fine settimana di luglio, storicamente uno tra i più critici dell'anno, puntuale ha rafforzato la sua pessima fama viabilistica. Povera Liguria, poveri automobilisti. Perché non è finita qui. Ecco cosa li attende sabato 11 e domenica 12 (ma probabilmente, anche dopo).

La Liguria e il traffico, un caso nazionale

GENUA CAPUT MUNDI Venerdì 10 luglio, sulla A7 Serravalle-Genova è ancora chiuso il tratto compreso tra Genova Bolzaneto e Genova Ovest (verso Genova) per consentire approfondimenti tecnici nella galleria Zella. Chiusi anche il bivio per chi dalla A12 è diretto in A7 verso Genova Ovest ed il bivio della A7 da Genova Ovest verso la A12. ''E’ in corso in Liguria la fase più impegnativa e complessa dei controlli in galleria – fanno sapere da Autostrade -. I tunnel coinvolti presentano caratteristiche costruttive e sovrapposizioni di lavori eseguiti nel corso degli anni tali da rendere più elaborate le operazioni di smontaggio dei rivestimenti presenti e più probabili le necessità di intervento sulle superfici sottostanti''. E non è escluso che il piano di lavori generi nel weekend ulteriori disagi. Al nodo autostradale genovese, e di riflesso, alla viabilità regionale intera. Se in passato l'incubo era la mappa dei Tutor, oggi è la mappa dei cantieri liguri.

INFORMARSI Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi, oltre ai canali tradizionali sono diramati anche sulla App My Way di Autostrade per l'Italia, scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple.


TAGS: autostrade previsioni traffico gallerie