Strategie Toyota, oltre 10 nuovi modelli 100% elettrici entro il 2020
Piani industriali

Toyota, oltre 10 modelli 100% elettrici entro il 2020


Avatar di Lorenzo Centenari , il 18/12/17

3 anni fa - La strategia Toyota al 2030. Solo ibride o elettriche entro il 2025

Presentata la strategia al 2030. Dieci full electric entro il 2020, gamma Toyota e Lexus interamente elettrificata entro il 2025

LA CONVERSIONE E alla fine, anche il numero uno degli elettro-scettici si piegò alla dura legge del mercato. Da sempre allergica alla filosofia full electric, pioniere invece nella tecnologia full hybrid, Toyota ha oggi annunciato di avere a sua volta in programma il lancio di oltre 10 modelli a propulsione al 100% elettrica da qui ai primi anni del decennio 2020. Per poi arrivare a una gamma Toyota e Lexus completamente elettrificata (considerando quindi anche le alimentazioni ibrida e plug-in hybrid) entro la scadenza del 2025.

HORIZON 2030 L'offensiva elettrica Toyota partirà dalla Cina, per poi ampliarsi progressivamente anche in madrepatria, in India, negli Stati Uniti, infine in Europa. I piani al 2030 consistono nella commercializzazione su scala globale di 5,5 milioni di auto verdi, tra elettriche pure, ibride, ibride plug-in e fuel cell a idrogeno. Da quella data in avanti, la prospettiva è infine quella di vendere ogni anno un milione tra BEV (Battery Electric Vehicle) e FCEV (Fuel Cell Electric Vehicle).

VEDI ANCHE



BOMBA H2 Proprio l'idrogeno e la sofisticata tecnologia delle pile combustible, in tema di mobilità alternativa, sono stati per anni il principale cavallo di battaglia del colosso giapponese, convinto che l'elettrico a batterie sarebbe stato a lungo penalizzato dalla scarsa autonomia di percorrenza, dai costi elevati degli accumulatori, inoltre dai tempi di ricarica non concorrenziali rispetto ad altre fonti di alimentazione.

NISSAN NEL MIRINO Tuttavia, la svolta impressa al mercato dal Governo cinese in primis, oltre che dalle politiche di numerosi altri Paesi in tutto il mondo, ha ora convinto Toyota ad aprirsi anche al settore della propulsione a batterie: entro un quinquennio o poco più, "Big T" equipaggerà i propri modelli elettrici di accumulatori di nuova generazione, più leggeri, più economici e a maggiore densità di energia. Nella speranza di recuperare il gap coi connazionali di Nissan, che in campo full electric godono al momento di un sensibile vantaggio competitivo. 


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 18/12/2017
Vedi anche
Logo MotorBox