Stellantis-Samsung, accordo per nuova gigafactory in USA dal 2025
Auto elettrica

Stellantis, altra gigafactory con Samsung. Ma sempre in USA


Avatar di Lorenzo Centenari , il 22/10/21

1 mese fa - Dopo l'accordo con LG, ora la joint venture col colosso coreano

Dopo l'accordo con LG, ora la joint venture col colosso coreano. Nuovamente in Nord America. Investimenti in fabbriche in Italia no?

Un annuncio via l'altro, un investimento dopo l'altro. Sempre sulla stessa sponda dell'Atlantico, ovvero quella opposta. Mentre in Italia il business plan elettrico rimane in stallo, negli USA galoppa. Stellantis e Samsung SDI sottoscrivono un memorandum d'intesa per la creazione di una joint venture mirata alla produzione di celle e moduli batteria per il Nord America. La nuova gigafactory, il cui avvio è previsto per il 2025 e la cui esatta ubicazione è ancora al vaglio, mira ad avere inizialmente una capacità di produzione annuale di 23 gigawattora, con la possibilità di portarla fino a 40 gigawattora in futuro. Il protocollo d'intesa col gigante coreano dell'elettronica segue di qualche giorno quello sottoscritto con LG Energy Solutions.

Stellantis-Samsung, nuova gigafactory negli USA dal 2025 Stellantis-Samsung, nuova gigafactory negli USA dal 2025

VEDI ANCHE



QUI STELLANTIS “Con i prossimi impianti di batterie che apriranno i battenti a breve, saremo ben posizionati per competere e infine conquistare il mercato nordamericano dei veicoli elettrici”, dichiara Carlos Tavares, CEO di Stellantis. “La nostra strategia di collaborazione con partner altamente qualificati migliora la velocità e l'agilità, caratteristiche necessarie per progettare e realizzare veicoli sicuri, accessibili e sostenibili, in grado di soddisfare nel dettaglio le esigenze dei clienti. Desidero ringraziare tutti i team che stanno lavorando a questo investimento fondamentale per il nostro futuro collettivo”.

QUI SAMSUNG “Siamo onorati di dare vita a una joint venture dedicata alla produzione di batterie con Stellantis, azienda che sta accelerando la sua strategia di elettrificazione in quest’era votata all’energia green”, commenta da par suo Young-hyun Jun, presidente e CEO di Samsung SDI. ''Con questa joint venture, faremo tutto il possibile per soddisfare gli elevati standard dei nostri clienti nel mercato nordamericano dei veicoli elettrici, sfruttando la tecnologia delle batterie, i prodotti di elevata qualità e le misure di sicurezza di Samsung SDI”.

Samsung, crescono gli investimenti nel settore auto Samsung, crescono gli investimenti nel settore auto

DOPPIO STANDARD Lungo il percorso per assicurare la capacità annuale necessaria per la produzione di batterie e di software per i veicoli elettrici del futuro, percorso che prevede un monte investimenti di oltre 30 miliardi di euro entro il 2025, Stellantis è a buon punto. L’obiettivo è di portare le vendite di veicoli elettrificati negli Stati Uniti a oltre il 40% del totale entro il 2030, puntando inoltre a mantenere il 30% di efficienza in più, rispetto alla media del settore, nel rapporto tra la spesa totale di R&S e in conto capitale rispetto ai ricavi. In Europa, nel frattempo, avanza il piano per ampliare il network di ricarica, avanzano i lavori anche per una nuova gigafactory. Ma sempre fuori dall'Italia, nazione che nella galassia di Stellantis teme di assumere una posizione sempre più periferica.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 22/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox