Pubblicato il 25/05/20

MONOPATTINO DA BAGAGLIAIO Chiaramente non è un sostituto della ruota di scorta, ma una proposta per il famoso ultimo miglio: quello che separa la destinazione vera e propria dal parcheggio dell'auto. Fatto sta che l'ultima trovata Simply Clever di Skoda è proporre come accessorio per Skoda Kamiq e Skoda Scala un monopattino pieghevole da tenere nel bagagliaio, al posto della ruota di scorta appunto. Per far fronte a eventuali forature, quest'ultima viene rimpiazzata da un kit gonfia e ripara, se non che...

RUOTA, RUOTINO O KIT Vero, ormai sono rarissime le auto che vengono corredate di una ruota di scorta vera e propria. La gran parte ha al massimo lo ruotino, che consente una velocità massima di 80 km/h e solo pochissimi automobilisti si ricordano di verificarne con sufficiente frequenza la pressione di gonfiaggio. Per cui è assai probabile che lo troveranno sgonfio nel momento del bisogno. Ma è anche per motivi di spazio e di costo se sempre più auto rimpiazzano questa dotazione di emergenza con un kit gonfia e ripara. Kit che comunque non brilla per efficacia, visto che risolve solo piccole forature, ma se la gomma si squarcia non vi permette di ripartire.

Il monopattino pieghevole prende il posto della ruota di scorta

LA SCHEDA TECNICA Nondimeno è stuzzicante l'idea di avere un monopattino sempre pronto nel baule, tanto più che è studiato apposta per non ridurre la capacità di carico nemmeno di un centimetro cubo. A produrlo per Skoda ci pensa Laurin and Klement, marchio che oggi campeggia sugli impianti audio top dei modelli della Casa Ceca, ma che storicamente nasce nel 1895 proprio come fabbrica di biciclette (e anche moto e auto, a seguire). Il monopattino è costruito in acciaio e alluminio, pesa solo 5 kg, ha una portata di 100 kg e il meccanismo di ripiegamento brevettato ne riduce l'ingombro fino ad appena 49 × 42 × 11 centimetri.

QUANTO COSTA E DOVE SI COMPRA Il prezzo del monopattino? Poco meno di 109 euro, ma per ora non è disponibile in Italia: si compra sull'e-shop Skoda Cecoslovacchia ed è destinato al mercato interno. Tuttavia Skoda Italia ci ha fatto sapere che la Casa Ceca è al lavoro per estendere la disponibilità dell'accessorio per Scala e Kamiq anche sul mercato italiano. Certo, sarebbe ancora più Clever se il monopattino fosse elettrico, con il suo bel mantenitore di carica collegato al circuito elettrico dell'auto. Ma forse non sarebbe più tanto Simply.

 

 


TAGS: accessori auto monopattino skoda kamiq skoda scala