SUV COMPATTO DA CITTÀ Da oggi è possibile pre-ordinare il piccolo SUV cittadino Skoda Kamiq, il terzo ruote alte della casa ceca dopo Karoq e Kodiaq. Costruito sulla piattaforma modulare MQB, Kamiq è lungo 424 cm e vanta un passo di 265 cm. Decisamente ampio per la categoria il vano di carico, che va dai 400 litri in uso normale ai 1.395 litri con il divano posteriore abbattuto.

ALLESTIMENTO AMBITION Skoda Kamiq è disponibile nelle due versioni Ambition e Style. La prima offre di serie uno schermo per l’infotainment da 8 pollici, Bluetooth, radio DAB+, due prese USB-C e connettività estesa per gli smartphone con Apple CarPlay e Android Auto. Sei gli airbag e sensori di parcheggio posteriori con frenata di emergenza automatica. Il divano posteriore offre gli attacchi Isofix per i seggiolini, nella portiera del conducente c’è l’ormai immancabile alloggiamento per l’ombrello, e nel bagagliaio c’è una torcia a LED removibile e ricaricabile. 

Interni di Skoda Kamiq

ALLESTIMENTO STYLE La più ricca versione Style amplia lo schermo multimediale portandolo a 9,2”, aggiunge una eSIM LTE per i servizi connessi di bordo, la cartografia europea per il navigatore e la strumentazione digitale Virtual Cockpit. Ancora, sulla Style trovano posto cerchi in lega da 17", climatizzatore automatico a due zone, i fari anteriori Full LED con funzione AFS e indicatori di direzioni dinamici, specchietto interno schermabile automaticamente. Per tutt’e due gli allestimenti è di serie la chiamata automatica di emergenza. Quindici le colorazioni della carrozzeria disponibili, e nove i cerchi in lega. Al momento non sono state annunciate altre versioni presenti nella gamma SUV Skoda: Executive, Scout e Sportline.

UNA VERSIONE SPECIALE PER L’ITALIA Per il mercato italiano è disponibile anche la versione esclusiva Dark Shade, basata sull’allestimento Style: specifica per questo modello la calandra in nero metallizzato, colore ripreso anche dalle calotte degli specchi retrovisori e dell’arco che unisce i montanti anteriori a quelli posteriori. Di serie i cerchi in lega bruniti da 18” e il tetto panoramico in cristallo

ADAS Le ultime proposte Skoda offrono di serie un’ampia gamma di aiuti alla guida e alla sicurezza, e Kamiq non è da meno: su tutte le versioni del piccolo SUV saranno disponibili infatti il radar ACC, il sistema di frenata automatica in città Front Assistant, il dispositivo Lane Assistant per il mantenimento della corsia di marcia, il sistema di rilevamento della stanchezza del conducente e i gruppi ottici anteriori con tecnologia LED.

Gli ADAS di Skoda Kamiq

PACCHETTI Piuttosto nutrita l’offerta di pacchetti opzionali a pagamento. Li trovate qui di seguito.
Il City Pack, disponibile per tutti gli allestimenti, offre i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con frenata d'emergenza automatica, gli specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente, lo specchietto interno antiabbagliamento e la telecamera posteriore, il sensore pioggia e la regolazione automatica dei tergicristalli. Prezzo: 580 euro.
L’Ambition Pack (per modelli Ambition) aggiunge 2 prese USB C per i passeggeri posteriori (solo ricarica), il selettore delle modalità di guida, il sedile passeggero regolabile in altezza e il climatizzatore automatico bizona Climatronic. Prezzo: 500 euro.
Lo Style Pack (per Style) prevede gli stessi optional dell’Ambition, togliendo però il clima bizona e sostituendolo con cerchi da 18”, cornice inferiore dei finestrini cromata e vetri posteriori oscurati. Prezzo: 500 euro.
Il Connectivity Pack (per tutte le versioni) offre il Virtual Cockpit da 10,2”, il sistema di apertura/chiusura e avviamento senza chiave, SmartLink con Apple CarPlay e Android Auto, ricarica wireless degli smartphone e amplificazione del segnale. Prezzo: 930 euro per la versione Ambition, 400 euro per Style e Dark Shade.
Il Simply Clever Pack offre il piano di carico variabile, elementi fermacarico, la rete sotto la cappelliera, set di reti per bagagliaio e due ganci per le borse. Prezzo: 230 euro. Il Simply Clever Pack 2 aggiunge la presa da 12V nel vano bagagli, due vani portaoggetti sotto i sedili anteriori e la protezione del bordo delle portiere. Prezzo: 180 euro.
Il Family Pack offre i tavolini sugli schienali dei sedili anteriori, il bracciolo centrale posteriore (senza accesso al bagagliaio), tappeto del bagagliaio double face tessuto/gomma, cestino portarifiuti per la porta, supporto smartphone nella console centrale. Prezzo: 270 euro.
Il Winter Pack aggiunge i sedili anteriori e posteriori riscaldabili, volante multifunzione in pelle riscaldabile, ugelli lavavetro anteriori riscaldabili. Prezzo: 500 euro.
Il pacchetto Safety Plus Pack offre airbag per le ginocchia del conducente, airbag laterali posteriori e il Crew Protect Assistant (pretensionamento cinture anteriori e chiusura dei cristalli laterali in caso di rischio di incidente). Prezzo: 670 euro.
Il Comfort Leather Pack (non per Ambition) offre interni in pelle, sedili anteriori riscaldabili, ugelli lavavetro anteriori riscaldabili, sedile passeggero regolabile in altezza, bracciolo centrale posteriore. Prezzo: 1.200 euro.
Il Navigation Plus Pack, solo per Ambition, offre il navigatore satellitare Amundsen con display touchscreen 9,2" e Gesture Control, mappe europee, eSIM LTE, il Virtual Cockpit da 10,2”e i servizi di accesso remoto e infotainment online per 1 anno. Prezzo: 1.300 euro.
Il Dynamic Pack (solo per Style e Dark Shade) aggiunge sedili sportivi con poggiatesta integrato, illuminazione ambientale, inserti decorativi Black Dots, cielo dell’abitacolo nero, volante multifunzionale sportivo in pelle e pedaliera in alluminio. Prezzo: 530 euro.

Skoda Kamiq: aperti gli ordini del SUV compatto

MOTORI La gamma di motorizzazioni disponibili al lancio comprende il 1.0 TSI con potenze da 95 e 115 CV, il 1.6 TDI da 115 CV e il 1.5 TSI 150 CV. Quest’ultimo offre anche la disattivazione selettiva dei cilindri, che consente di ridurre considerevolmente consumi ed emissioni. Occorrerà pazientare ancora qualche mese per la versione monovalente a metano 1.0 G-TEC da 90 CV, con 13,8 kg di capacità di carico delle bombole. Tutti i motori sono sovralimentati e omologati Euro 6d-TEMP. La versione Dark Shade è disponibile per tutte le motorizzazioni con l’eccezione del 1.0 TSI da 90 CV, sia con cambio manuale che automatico DSG.

PREZZI La gamma Skoda Kamiq apre con il 1.0 TSI 95 CV Ambition a 20.730 euro. La versione da 115 CV costa 22.030 euro, che diventano 23.530 euro con cambio DSG. La versione Style 115 CV costa 24.230 euro (25.730 euro con DSG). Il 1.5 TSI Ambition costa 23.430 (24.930 in versione DSG), lo stesso motore ma con allestimento Style costa 25.630 euro (27.130 con DSG). Passando alle motorizzazioni a gasolio, il 1.6 TDI Ambition da 115 CV costa 24.390 euro (26.040 con cambio DSG). Il modello Style costa 26.590 euro (28.090 euro in versione con cambio automatico). Gli allestimenti Dark Shade hanno un sovrapprezzo di 2.200 euro rispetto al prezzo di listino delle omologhe versioni Style. Solo per questo primo periodo di lancio Kamiq 1.0 TSI 95 CV Ambition è proposto a 17.700 euro in caso di permuta o rottamazione con il contributo delle concessionarie aderenti.


TAGS: skoda suv suv compatto guida all'acquisto skoda kamiq