Ritrovata in Germania la Ferrari 288 appartenuta ad Eddie Irvine
Truffe

Ritrovata la Ferrari 288 GTO rubata in Germania


Avatar di Andrea  Brambilla , il 17/05/19

2 anni fa - Nessuna traccia dell'astuto ladro che ha percorso solo pochi km

E' finito con un lieto fine il rocambolesco furto della Ferrari 288 GTO appartenuta ad Eddie Irvine

LIETO FINE Buone notizie per il malcapitato che si è visto sparire da sotto gli occhi la preziosissima Ferrari 288 GTO appartenuta ad Eddie Irvine: l'auto è stata ritrovata. Non si sa con certezza come le forze dell’ordine siano riuscite a recuperare il mezzo sparito solo pochi giorni fa, l’importante rimane il lieto fine. La preziosa Ferrari, dal valore milionario, è stata rinvenuta all'interno di un garage nell'area di Grevenbroich, una zona a sud di Dusseldorf dove era stata rubata. Il ladro, di cui si è persa ogni traccia, ha fatto solo pochi chilometri guidando la 288, forse proprio per paura di dare troppo nell’occhio. Ancora sconosciuta la sua identità, dato che aveva fornito false generalità al venditore; inoltre la polizia non ha dichiarato in che condizioni è stata ritrovata la GTO. Anche il minimo danno sarebbe una batosta a livello economico, anche se il solo fatto di averla ritrovata rappresenta una vittoria. Molto probabilmente la Ferrari è stata recuperata integra, è ipotizzabile infatti che fosse in attesa di partire verso un compratore e che quindi nessuno, grazie al cielo, ha rovinato questo gioiello. Tutto è bene ciò che finisce bene, soprattutto per il venditore che oggi avrà tirato un gigantesco sospiro di sollievo. 

VEDI ANCHE



Allegato Dimensione
Ferrari 288 GTO Ritrovata 186 Kb

Pubblicato da Andrea Brambilla, 17/05/2019
Vedi anche
Logo MotorBox