Autore:
Giulia Fermani

A TUTTO SUV Ormai è una certezza: agli italiani, e agli europei in generale, il Suv piace…sempre di più.  Piacce tanto che, per rispondere alla domanda sempre crescente, il Gruppo PSA ha deciso rafforzare la capacità produttive in Europa. In questo senso, il lancio di Citroen C5 Aircross in Europa previsto per il prossimo settembre sembra proprio una bella dichiarazione dI (buone) intenzioni. 

11 NUOVI SUV PSA L’onda del successo degli Sport Utility Vehicle ha portato al lancio da parte del Gruppo PSA di 11 modelli Suv da parte dei 5 marchi, Peugeot, Citroën, DS Automobiles, Opel e Vauxhall. Le 250.000 immatricolazioni del Gruppo in Europa nel 1° trimestre 2018 hanno rappresentato il 16,9% delle vendite complessive di Suv in Europa all’inizio del 2018.

OTTIMIZZAZIONI PRODUTTIVE Per ottimizzare il processo di produzione senza compromettere la qualità  la Citroen C5 Aircross verrà prodotta a Rennes, in Francia, assieme a Peugeot 5008. Una volta raggiunta la quota massima ospitabile dallo stabilimento, la produzione di 5008 verrà portata anche a Sochaux, sempre in Francia, dove da marzo 2019 verrà completata la produzione di Peugeot 3008 e Opel Grandland X. Come nel caso di Rennes, una volta raggiunta la saturazione della capacità produttiva del sito di Sochaux, l’assemblaggio di Opel Grandland X si sposterà in Germania, a Eisenach, a partire dalla metà del 2019.

  


TAGS: citroën suv psa suv peugeot suv citroen