Pubblicato il 16/11/20

HYPERCAR SUPER CONNESSA Che la Pininfarina Battista fosse un’automobile fuori dal comune era già chiaro fin dalla sua presentazione. Una hypercar con 4 motori elettrici – uno per ogni ruota – capace di 1.900 CV e 2.300 Nm per uno zero-cento inferiore ai 2 secondi e un’autonomia a zero emissioni di oltre 500 km. Numeri da capogiro espressi dal gioiello EV costruito in una serie tirata a soli 150 esemplari, non uno di più. Ma oggi la Battista si aggiudica un altro record grazie a una nuova partnership stipulata fra la casa automobilistica italiana (di proprietà dell’indiana Mahindra) e il leader delle comunicazioni Deutsche Telekom. Il frutto di questo accordo offrirà una nuova opportunità ai fortunati proprietari della nuova hypercar e cioè la possibilità di accedere ai servizi online in più di 50 paesi in tutto il mondo.

Pininfarina Battista: hypercar elettrica con connessione globale

SCHEDA SIM INTEGRATA E AGGIORNAMENTI OTA Infatti, ogni Battista sarà equipaggiata con una SIM capace di supportare una tecnologia di roaming per una connettività ottimizzata, senza costi aggiuntivi. La costante comunicazione con i provider partner di Deutsche Telekom consente all’auto di cercare sempre la rete più forte, assicurandole l’assenza di zone critiche di comunicazione, anche mentre attraversa i confini internazionali. Questa connettività offre anche una maggiore comodità per i proprietari attraverso gli aggiornamenti software Over-The-Air (OTA). Il sistema è in grado di aggiornare da remoto 26 moduli di controllo elettronico individuali nella Battista attraverso funzioni che coprono il motore elettrico, i sistemi di sicurezza e dinamica di guida, il controllo del veicolo, l'infotainment e i servizi digitali. Questi aggiornamenti possono essere forniti tramite wi-fi quando l’auto è sotto tale copertura, oppure utilizzando la SIM incorporata durante un viaggio.

Pininfarina Battista: l'abitacolo lussuoso e super tecnologico dell'auto elettrica

OBIETTIVO: MASSIMA QUALITÀ DI VITA A BORDO Paolo Dellacha, Chief Product and Engineering Officer di Automobili Pininfarina, ha dichiarato: “Tutti questi elementi di connettività contribuiscono al nostro concetto di migliorare la qualità di vita a bordo senza soluzione di continuità. Tutto, dall'esperienza orientata al guidatore alle caratteristiche di praticità come il roaming globale e gli aggiornamenti OTA, è stato sviluppato e progettato per aumentare la comodità della nostra lussuosa super GT''. Il sistema Digital Concierge include la tecnologia Smart Diagnostics, che monitora costantemente il veicolo per individuare potenziali problemi prima che si presentino e garantire il massimo delle performances a zero emissioni. Se il sistema rileva un problema che non può essere risolto in remoto da un aggiornamento software, Automobili Pininfarina invierà un team di tecnici per eliminarlo ovunque si trovi l’auto nel mondo.

Pininfarina Battista: 4 motori elettrici per 1.900 CV di potenza

CON LO SMARTPHONE GESTISCI (QUASI) TUTTO Inoltre, un'app per smartphone mantiene i proprietari sempre connessi alla Battista, consentendo di bloccarla e sbloccarla da remoto, visualizzare la telemetria del veicolo, controllare lo stato di carica e monitorarne la posizione, ma anche gestire il sistema infotainment e la navigazione in tempo reale. I due touchscreen di bordo e il display situato al centro, forniscono i parametri della telemetria, le funzioni dinamiche e le informazioni. Una suite di servizi digitali, infine, comprende la ricarica gratuita delle batterie in collaborazione con il fornitore di energia elettrica ChargePoint.


TAGS: pininfarina pininfarina battista deutsche telekom pininfarina battista roaming globale tecnologia ota