Pedaggi autostrade 2022, niente aumento tariffe tranne che su A21
Rincari

Pedaggi autostradali, nel 2022 nessun aumento prezzi. O quasi


Avatar di Lorenzo Centenari , il 03/01/22

2 settimane fa - Tariffe identiche al 2021 su tutta la rete, tranne qualche eccezione

Tariffe identiche al 2021 su tutta la rete nazionale, tranne qualche eccezione. Ecco su quali tratte il ticket ora è più caro

Cresce la bolletta luce e gas, crescono i carburanti, crescono i generi alimentari, cresce insomma il prezzo di un sacco di cose. Tra una stangata e l'altra, tuttavia, c'è pure una buona notizia di consolazione. Il cambio di data non porta con sé un aumento - almeno quello - del pedaggio autostradale. Dal 1° gennaio 2022, il costo del servizio resta identico al 2021 pressoché sull'intero network nazionale. Salvo qualche piccola eccezione.

Autostrade, nel 2022 nessun aumento pedaggi. O quasi Autostrade, nel 2022 nessun aumento pedaggi. O quasi

VEDI ANCHE



ANNO NUOVO, PREZZI... Come a gennaio 2021, dunque anche per il nuovo anno il prezzo del ticket autostradale resta invariato. Almeno, sul 98% della rete nazionale. Come da decreto del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, ''anche per il 2022 vengono confermate le tariffe vigenti sulle autostrade gestite dalle società per le quali è in corso l’aggiornamento/revisione del rapporto concessorio. Ogni variazione sarà applicata esclusivamente alla definizione dei nuovi contratti che dovranno recepire il regime tariffario previsto dall’Autorità di regolazione dei trasporti. Non sono previsti aumenti anche sulle tratte autostradali per le quali, essendo scadute le relative concessioni, si stanno perfezionando le procedure di gara per il nuovo affidamento''.

ECCEZION FATTA L’unico adeguamento riguarda al momento la tratta della A21 gestita da Autovia Padana Spa, quindi solo 105 km su un totale di oltre 6.000 km in tutta Italia. Più di preciso, il ritocchino interessa il tronco Piacenza - Brescia e l’entità della variazione tariffaria è pari al +5,45%.

A21 Piacenza-Brescia, piccolo ritocco al ticket di pedaggio A21 Piacenza-Brescia, piccolo ritocco al ticket di pedaggio

IN PROIEZIONE La A21 potrebbe in ogni caso non rimanere l'unica autostrada a rivedere al rialzo il costo di transito: la società Serravalle-Milano Spa avrebbe infatti comunicato al Ministero l'intenzione di non rinnovare la sospensione dell’adeguamento tariffario riconosciuto con decreto interministeriale del 31 dicembre 2018 e finora non applicato. Nel corso del 2022 potranno pertanto registrarsi rincari anche sulla A7 Milano-Genova, sistema delle tangenziali di Milano incluso. 


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 03/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox