Opel Astra e i sedili ergonomici AGR, ecco perché sono speciali
Componentistica

Astra, laurea in ergonomia. Perché i sedili AGR delle Opel sono speciali


Avatar di Lorenzo Centenari , il 05/04/22

1 mese fa - Opel si prende cura della nostra schiena (e anche del fondoschiena)

Da oltre un secolo, Opel si prende cura della nostra schiena, e anche del fondoschiena. Perché i sedili di Astra hanno qualcosa in più

Quando il comfort non è un'opinione, è una scienza. Scegli un'auto in base a stile, qualità, performance, ma anche senso di accoglienza a bordo. E il comfort, a bordo di un'auto, si misura soprattutto dai sedili. Opel questo lo sa sin dalle sue origini: da oltre cent'anni, alla comodità (e alla sicurezza) dedica attenzione massima. Dietro l'ergonomia delle sedute di nuova Opel Astra, si nasconde una ricerca puntigliosa e soprattutto secolare. Una ricerca che da due decenni può inoltre avvalersi di una partnership speciale: quella tra Opel e AGR.

Opel e AGR, 20 anni di collaborazione Opel e AGR, 20 anni di collaborazione

MARCHIO DI QUALITÀ AGR è una organizzazione autonoma tedesca che certifica l’ergonomia di materassi, passeggini, sedie e sedili delle auto, una volta verificato che faranno di tutto per evitare il mal di schiena di chi li occupa. La collaborazione tra AGR e il marchio sagittato risale al 2002 e trova la sua prima applicazione su Opel Signum, primo modello a ricevere, per il sedile lato guidatore, il sigillo di qualità dell'Ente certificatore. Da allora, fu un successo dietro l'altro. Perché in Opel, comfort e salute avanzano a braccetto.

Nuova Opel Astra: non solo design... Nuova Opel Astra: non solo design...

COLPO DI FULMINE La filosofia Opel degli esordi rimane immutata. Viaggiare rilassati non solo aumenta il benessere e la sicurezza di tutti i passeggeri. Il sedile “giusto” non è solo comodo, ma offre anche il corretto sostegno della schiena del passeggero. E si dà il caso che il mal di schiena affligga l’80% della popolazione mondiale. Poiché missione primaria di AGR è proprio quella di aiutare chi soffre di questa spiacevole patologia nella scelta del prodotto giusto, allo scopo di evitarla o quantomeno attenuarne gli effetti, l'intesa col marchio di Russelsheim appare del tutto naturale.

Opel Signum, sedili ergonomici certificati Opel Signum, sedili ergonomici certificati

VEDI ANCHE



PALMARES Prima esperienza con Signum nel 2002, mentre nel 2008 i sedili comfort di Opel Insignia ricevono da AGR il punteggio massimo grazie ad intervalli di regolazione particolarmente generosi: ben 65 mm (elettrici) in altezza e 270 mm in direzione longitudinale. Nel 2012 Opel Meriva è invece la prima auto prodotta in serie a ricevere l’ambito marchio di qualità AGR per l’ergonomia generale: le portiere FlexDoors con un angolo di apertura di 84 gradi, il sistema FlexSpace, i sedili ergonomici, inoltre anche il portabiciclette FlexFix. Successivamente, Opel porta sedili particolarmente adatti alla salute della schiena anche nel segmento delle compatte: nel 2015, Astra debutta con sedili ergonomici premium con marchio AGR regolabili in numerose direzioni e disponibili in opzione con funzione memory.

Opel Insignia (2008) Opel Insignia (2008)

DULCIS IN FUNDO Fino ad arrivare ai giorni nostri ed Opel Astra di ultima generazione. I sedili anteriori con marchio AGR sono posizionati 12 mm più in basso rispetto al modello precedente, per sottolineare la sensazione di guida “sportiva”. I sedili garantiscono sempre una posizione corretta e la densità della schiuma è ottimizzata in base ai profili “Sport” o “Comfort”. I sedili anteriori AGR di nuova Opel Astra sono i migliori della categoria delle compatte e si distinguono per l’elevato numero di regolazioni in opzione, dall’inclinazione elettrica dello schienale al sostegno lombare elettropneumatico. Nella versione in pelle Nappa, offrono anche le funzioni di ventilazione e massaggio lato guidatore e passeggero anteriore, oltre alla funzione memory lato guidatore. Il riscaldamento dei sedili anteriori e posteriori esterni è in opzione in base all’allestimento. Disponibili anche sedili rivestiti di elegante Alcantara.

Nuova Opel Astra: il comfort soprattutto Nuova Opel Astra: il comfort soprattutto

TO BE CONTINUED Dal 1899, fin dal primo giorno il mantra Opel fu uno solo: “democratizzare tecnologie di vertice e renderle accessibili a tutti”. Con Astra, la tradizione prosegue. In attesa delle prossime, comodissime, innovazioni.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 05/04/2022
Tags
Gallery
Listino Opel Astra
Allestimento CV / Kw Prezzo
Astra 1.2 Turbo 110 CV MT6 Edition 110 / 81 24.900 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV MT6 Edition 130 / 96 25.700 €
Astra 1.2 Turbo 110 CV MT6 Elegance 110 / 81 26.900 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV MT6 Elegance 130 / 96 27.700 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV MT6 Edition 130 / 96 27.700 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV MT6 GS Line 130 / 96 29.200 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV MT6 Business Elegance 130 / 96 29.200 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV MT6 Elegance 130 / 96 29.700 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV AT8 Elegance 130 / 96 29.700 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV AT8 Business Elegance 130 / 96 31.200 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV AT8 GS Line 130 / 96 31.200 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV MT6 GS Line 130 / 96 31.200 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV MT6 Business Elegance 130 / 96 31.200 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV AT8 Elegance 130 / 96 31.700 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV AT8 GS Line 130 / 96 33.200 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV AT8 Business Elegance 130 / 96 33.200 €
Astra 1.2 Turbo 130 CV AT8 Ultimate 130 / 96 34.700 €
Astra 1.6 180 CV AT8 Hybrid Edition 150 / 110 35.700 €
Astra 1.5 Turbo 130 CV AT8 Ultimate 130 / 96 36.700 €
Astra 1.6 180 CV AT8 Hybrid Elegance 150 / 110 37.700 €
Astra 1.6 180 CV AT8 Hybrid GS Line 150 / 110 39.200 €
Astra 1.6 180 CV AT8 Hybrid Business Elegance 150 / 110 39.200 €
Astra 1.6 180 CV AT8 Hybrid Ultimate 150 / 110 42.700 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Opel Astra visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Opel Astra
Vedi anche
Logo MotorBox