Mini, Duster, Golf, Renegade, 500X: le auto che si svalutano meno
Auto usate

Comprare bene: quali sono le auto che si svalutano di meno?


Avatar di Emanuele Colombo , il 14/12/21

8 mesi fa - Le auto usate che mantengono il valore più alto nel tempo? Eccole

Dall'Audi A1 alla Duster, dalla Renegade alla Golf, passando per Mini, Clio, 500L, Polo, Twingo: l'usato che si svaluta di meno

Il punto di non ritorno, va detto, è piuttosto lontano: lo stop alla produzione delle motorizzazioni tradizionali è atteso per il 2035 (qui le ultime sull'adesione dell'Italia all'iniziativa) e, se non si inventeranno qualche draconiano divieto alla circolazione, è probabile che l'interesse nei confronti dell'usato a motore termico salga in prossimità della scadenza. Tuttavia, se qualcuno di voi dovesse mettersi ora alla ricerca di un'auto da comprare, potrebbe avere il dubbio di doverla rivendere prima del solito e potrebbe chiedersi quali sono i modelli che tengono meglio il valore sul mercato dell'usato. Una risposta la fornisce l’Osservatorio di rilevazione e indagini statistiche online di Brumbrum, primo e-commerce di auto ricondizionate e a noleggio a lungo termine online d’Italia, che dopo le sue ricerche ha stilato la seguente classifica.

Le auto che si svalutano di meno secondo l'età Le auto che si svalutano di meno secondo l'età

AUDI A1 SPORTBACK. 

La citycar tedesca è l'auto che si svaluta di meno dopo tre anni, riuscendo a tenere oltre l’82% del prezzo di prima immatricolazione. Audi A1 Sportback si piazza molto bene anche nella classifica a cinque anni, conquistando il secondo posto.

Audi 40 TFSI: ecco Audi A1 Sportback, vista di 3/4 anteriore Audi 40 TFSI: ecco Audi A1 Sportback, vista di 3/4 anteriore

DACIA DUSTER

Nella graduatoria assoluta, la Dacia Duster (qui la prova del uovo modello) è al quarto posto nella classifica: sia dopo tre anni sia dopo cinque. Vince invece nella sua classe, che per l'Osservatorio di Brumbrum è quella dei SUV. Dietro di lei Volvo XC40 e Peugeot 3008.

Dacia Duster, l'ibrido soltanto dalla prossima generazione Dacia Duster, l'ibrido soltanto dalla prossima generazione

DACIA SANDERO

L'utilitaria del gruppo Renault conquista la terza posizione nella classifica delle auto con cinque anni d'età. Qui la prova della versione suvvizzata Dacia Sandero Stepway 2021.

FIAT 500L

Fiat 500L svetta tra le monovolume, battendo Mercedes Classe B e BMW Serie 2 Active Tourer. E scusate se è poco che un prodotto nazional-popolare come la piccola torinese mantenga nel tempo un valore residuo proporzionalmente più alto di due modelli premium tedeschi.

La famiglia 500 Hey Google: la 500L di 3/4 anteriore La famiglia 500 Hey Google: la 500L di 3/4 anteriore

JEEP RENEGADE

Curiosamente l'Osservatorio di Brumbrum la pone tra i crossover, fatto sta che il piccolo fuoristrada italo-americano Jeep Renegade domina la sua classe davanti a Fiat 500X e Renault Captur: due protagoniste della nostra ultima comparativa.

Sicurezza in inverno: una Renegade 4x4 su neve alta Sicurezza in inverno: una Renegade 4x4 su neve alta

MINI 3 PORTE

La citycar inglese è, tra le auto usate, quella che conserva la migliore quotazione dopo cinque anni: mantiene addirittura il 68% del prezzo. Ottima la posizione anche nelle classifiche a tre e a sette anni dall'acquisto, dove si colloca al secondo posto.

VEDI ANCHE



Mini John Cooper Works Anniversary Edition, tributo a una leggenda Mini John Cooper Works Anniversary Edition, tributo a una leggenda

RENAULT CLIO SW

Tra le famigliari navigate è lei la più apprezzata alla distanza: la Renault Clio Station Wagon, che può dirsi orgogliosa di aver battuto la Volkswagen Golf Variant e la Skoda Octavia Wagon: terza, quest'ultima, ad arrivare sul podio virtuale.

Renault Clio Renault Clio

RENAULT TWINGO

Il modello a 5 porte della citycar francese è il modello che perde meno valore nella classifica assoluta a sette anni dalla prima immatricolazione. Complessivamente è lei a svettare anche nella categoria delle citycar, davanti a - sorpresa - Abarth 595 e Smart Fortwo.

Renault Twingo E-Tech Electric Urban Night: visuale di 3/4 anteriore Renault Twingo E-Tech Electric Urban Night: visuale di 3/4 anteriore

VOLKSWAGEN GOLF

La tedesca è l'unica compatta a guadagnare un podio nella classifica generale: lo fa con un bronzo nella classifica dei modelli con sette anni d'età. Logicamente la Volkswagen Golf è anche prima nella sua categoria, davanti ad Audi A3 Sportback e Mercedes Classe A.

Volkswagen Golf GTI Clubsport 45: visuale di 3/4 anteriore Volkswagen Golf GTI Clubsport 45: visuale di 3/4 anteriore

VOLKSWAGEN POLO

Niente primati di classe, per lei, ma nella classifica assoluta dei modelli d'occasione con tre anni d'età, la compatta tedesca Volkswagen Polo raggiunge il podio, guadangando la medaglia di bronzo.

CON QUESTE FAI L'AFFARE

A ben guardare, o meglio volendo generalizzare i risultati, si nota che utilitarie e citycar si svalutano meno delle altre categorie di veicoli. Non bene, invece, station wagon e monovolume, le cui richieste sono in declino. A questa tipologia di vetture corrisponde spesso una perdita di valore superiore al 40% entro i primi tre anni: il che le rende perfette per chi cerca l'affare, badando solo a spazio e praticità.

Le auto che si svalutano di meno per categoria Le auto che si svalutano di meno per categoria

DIESEL, BENZINA, GPL, METANO, IBRIDE ED ELETTRICHE

In tema di motorizzazioni, sono i modelli a benzina quelli che conservano meglio il valore negli anni. I diesel si svalutano di più, insieme con quelli a metano e GPL. Tra le ibride, Toyota Yaris e Prius sono quelle che mantengono più alto il valore dell'usato, mentre BMW i3 svetta tra le elettriche (con poche concorrenti, visto che la moda dei BEV è recentissima). Per le elettrificate top il valore residuo è del 65% del prezzo d’acquisto dopo tre anni e circa il 50% dopo cinque.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 14/12/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox