Autore:
Giulio Scrinzi

RICARICA PORTATILE Quante volte vi è capitato di essere fuori casa e di vedere il vostro smartphone, il vostro lettore MP3 oppure la vostra fotocamera spegnersi perchè la batteria si è esaurita? Se anche voi siete stufi di rivivere sempre la stessa situazione, allora date un'occhiata alla proposta dell'emiliana Midland: si chiama Enerjump ed è un potente e compatto powerbank progettato appositamente per la ricarica di qualsiasi dispositivo mobile in assenza di una presa di corrente semplicemente tramite il caso USB in dotazione. Il prezzo? 139,00. euro

ADDIO AL CARROATTREZZI... Ma non è tutto, perchè Enerjump presenta una caratteristica che lo rende assolutamente unico nel suo genere: nonostante le dimensioni contenute e il peso ridotto (solo 300g), è infatti in grado di riavviare un veicolo in panne grazie alla sua capacità nominale di 8000 mAh e all'uscita a 12V di corrente. Basta elemosinare l'aiuto di altri veicoli o del carroattrezzi! Per far ripartire la vostra macchina, moto o camper sarà sufficiente, infatti, collegarlo alla batteria attraverso il cavo elettrico e alle pinze rossa e nera in dotazione.

E AI SEGNALI DI FUMO Oltre a ciò, Enerjump è fornito anche di una potente torcia a led che garantisce un'illuminazione notturna a flash intermittente in grado di replicare la tradizionale segnalazione luminosa di SOS. Completa il pacchetto l'indicatore di carica a 5 livelli che segnala in modo immediato la potenza residua del dispositivo: se è troppo scarico per fare il suo lavoro, basterà semplicemente collegarlo alla presa a muro... e il gioco è fatto!


TAGS: midland enerjump midland midland powerbank