news

La Polizia "aggiorna" la sua Lambo


Avatar di Luca Cereda , il 31/10/08

13 anni fa -

La nuova Lamborghini Gallardo LP 560-4 sostituisce una delle due supercar in dotazione alle forze dell'ordine. Tanti cavalli, ma anche tecnologia all'avanguardia per colpire i trasgressori.

Per la Gallardo della "Madama" è giunta l'ora del ricambio generazionale. La prima arruolata, in dote alla Polizia Stradale di Roma dal 2004, cede il passo, dopo 4 anni e 140.000 chilometri di servizio, alla nuova Lamborghini Gallardo LP 560-4.

Da ormai qualche anno le forze dell'ordine si servono di due supersportive per pattugliare alcuni tratti autostradali del cetro-sud. La seconda è stata consegnata alla Polizia di Bologna e, dal 2005 a oggi, ha totalizzato 100.000 chilometri di percorrenza, senza richiedere alcun intervento di manutenzione aggiuntivo ai tagliandi.

VEDI ANCHE



L'aspetto non può essere certo quello paludato delle comuni ammiraglie bianco blu. Sulla carrozzeria di queste Lambo, le grafiche bianche si adattano alla sportività della macchina, accompagnano le linee muscolose dei parafanghi e sottolineano l'altezza da terra risicata. Ma non sono gli unici aspetti fuori dall'ordinario.

Queste Gallardo speciali hanno dotazioni tecnologiche efficaci per il controllo dei comportamenti pericolosi per la sicurezza stradale (eccesso di velocità, circolazione sulla corsia d'emergenza, sorpassi azzardati), compreso il riconoscimento automatico delle targhe da ricercare e la trasmissione di immagini in tempo reale alle sale operative.

All'individuazione di un trasgressore sospetto, gli agenti attivano il sistema Provida, che con l'ausilio di dati GPS calcola la posizione attuale nonché la direzione e la velocità di spostamento della Gallardo. La rilevazione della velocità si effettua sulla base della correlazione tra il tempo impiegato dal veicolo controllato per percorrere uno spazio tra due punti di riferimento e la misura della distanza percorsa tra gli stessi punti dalla Gallardo di servizio, su cui è installato il sistema. Avanzate sono anche le dotazioni per il pronto soccorso e tutti gli agenti che prestano servizio a bordo del mezzo sono stati addestrati ad utilizzarle e a intervenire in modo corretto.


Pubblicato da Luca Cereda, 31/10/2008
Vedi anche
Logo MotorBox