Autore:
Massimo Grassi

TUTTO IN UNO Sembra che nei prossimi 10 anni il numero di utenti iscritti a servizi di car sharing aumenterà di 4 volte, passando dagli attuali 8 milioni a 36 milioni (fonte Frost & Sullivan). Una crescita che vede il gruppo PSA impegnato a facilitare la vita degli automobilisti con la nuova app Free2Move, un semplice strumento che permette di individuare le auto di tutti i gli operatori di car sharing.

L’APP CHE TI DA UNA MANO Una volta scaricata l’app Free2Move (disponibile per Android, Windows Phone e iPhone) dovremo loggarci con i differenti account in nostro possesso, uno per ogni servizio di car sharing cui siamo inscritti. Potremo poi confrontare le diverse tariffe, tipologia di auto disponibile e distanza. Una bella comodità che inizialmente sarà disponibile per gli automobilisti di Italia (Milano, Roma e Torino), Germania, Austria, Svezia e Regno Unito. In un secondo momento Free2Move sarà scaricabile anche in Francia, Spagna e Olanda. 


TAGS: tecnologia app smartphone gruppo psa Free2Move