Free To X: a Teano Ovest una nuova stazione di ricarica ultrafast
Auto elettrica

Free To X: inaugurata la stazione di ricarica HPC di Teano Ovest


Avatar di Dario Paolo Botta , il 23/03/22

2 mesi fa - Free To X: aperta una nuova stazione HPC a Teano Ovest

Si amplia la rete di rifornimento veloce per auto elettriche. Sull'A1 aperta una stazione ad alta potenza fra Caianello e Capua

Si amplia la rete di colonnine ultrafast di Free to X, la controllata di ASPI (Autostrade per l’Italia) che mette a disposizione ricariche ad alta potenza lungo le principali arterie del nostro Paese. Fino a questo momento i rifornimenti HPC (High Power Charging) oltre i 150 kW erano un’esclusiva riservata alle stazioni di servizio autostradali del Nord/Centro Italia (San Zenone Ovest, Secchia Ovest/Est, Conero Ovest, Flaminia Est, Giove Ovest). L’apertura del nuovo punto di ricarica di Teano Ovest (A1 Milano-Napoli km 708,4 direzione Napoli tra Caianello e Capua) apre però nuove interessanti prospettive per la mobilità a zero emissioni lungo le direttrici del Meridione, purtroppo ancora molto sguarnite.

La stazione Free To X di Teano Ovest La stazione Free To X di Teano Ovest

IN CRESCITA L’obiettivo dichiarato da Free to X è di adeguare 100 aree di servizio (già operative) con relativi punti di ricarica per auto elettriche entro e non oltre giugno del 2023. Un traguardo davvero ambizioso, che punta a potenziare la rete HPC soprattutto a Sud. Ad aprile partiranno infatti i lavori presso le aree di servizio di Canne della Battaglia, mentre entro Pasqua sarà inaugurata la stazione HPC di San Nicola Est. Più tardi dovrebbe essere ultimata anche quella di Irpinia Sud. In definitiva - nel 2022 - Free to X completerà (salvo imprevisti) l’installazione di colonnine ultrafast in 50 diverse aree di servizio.

VEDI ANCHE



Mappa delle stazioni Free To X Mappa delle stazioni Free To X

MULTIPRESE Tornando alla stazione di Teano Ovest, il punto di ricarica dispone di 4 prese in corrente continua (DC) con una potenza massima erogabile di 300 kW. In questa maniera è possibile ripristinare buona parte dell’autonomia di una BEV (Battery Electric Vehicle) in pochissimo tempo: mediamente in circa 40 minuti. Sempre a Teano Ovest Free to X sono attese ulteriori novità. Il provider ha comunicato infatti che entro qualche settimana verranno integrati punti di ricarica con connettori Type2 (in corrente alternata) e CHAdeMO (DC).


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 23/03/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox