Pubblicato il 03/04/20

MERCATO KO Con un picco negativo che segna nel mese di marzo un -85%, in questo periodo di quarantena il mercato dell’auto non se la passa bene (e quello delle moto non sta meglio). Con i clienti costretti a stare a casa, le case automobilistiche cercano di offrire comunque di tenersi in contatto con i potenziali acquirenti, offrendo un servizio il più possibile adeguato agli strani giorni che stiamo vivendo.

NUOVO STORE ONLINE Peugeot, già da tempo impegnata nel processo di digitalizzazione dei suoi canali di comunicazione, ha rinnovato complatemente il suo webstore, piattaforma dedicata a quella che la Casa del Leone definisce correttamente “interazione smaterializzata, e che risponde tempestivamente ai nuovi comportamenti di acquisto digitali. Una vera e propria vetrina virtuale, insomma, dove trovare tutte le auto disponibili presso le Concessionarie.

Una schermata del nuovo webstore Peugeot

PROMOZIONI INCLUSE All’interno del webstore si trova infatti non già il catalogo della gamma Peugeot, ma tutte le vetture pronte alla consegna, con il dettaglio degli optional presenti su ogni singola automobile, fotografie dell’esterno e una panoramica a 360° degli interni. Sotto il prezzo di listino (comprensivo degli eventuali optional) è indicato quello promozionale proposto dal venditore che ha in stock la vettura; da ultimo, infine, si trova anche una possibile proposta finanziaria iMove con rata mensile già calcolata, e la possibilità di approfondire maggiormente sul sito di Banca PSA.

COME FUNZIONA Nella home page del portale si ha a disposizione una maschera di ricerca attraverso la quale indicare la propria città e il raggio (in km) entro cui cercare le offerte, il modello di interesse e la versione. È anche possibile indicare una finestra del budget a disposizione. I risultati della ricerca mostrano le auto disponibili, telaio per telaio, con ulteriori opzioni di raffinamento della ricerca. Non manca uno specifico form per richiedere un contatto da parte del concessionario con l’auto in stock, che provvederà a ricontattare il cliente per avere ulteriori informazioni, ed eventualmente impostare la vendita.
 


TAGS: peugeot auto mercato auto Coronavirus