Pubblicato il 05/01/21

MASCHERINA PER AUTO Nell'epoca della pandemia, igienizzare l'auto dai virus (qui la nostra guida) è diventata un'esigenza molto sentita e la mascherina è diventata uno strumento di prevenzione ormai indispensabile per ognuno di noi, un oggetto semplice ma capace di ridurre notevolmente il rischio di contagio da Covid-19. Honda, ha studiato una soluzione integrata: infatti ha pensato di realizzare un filtro abitacolo, il Kurumaku, che funge da... mascherina per auto, proteggendo i passeggeri.

COME FUNZIONA Il Kurumaku - la maschera auto, in giapponese - nient'altro è che uno speciale filtro abitacolo per l'automobile, capace di eliminare in 15 minuti fino al 99,8% delle pericolose goccioline di saliva - i famosi droplet - che escono quando respiriamo o tossiamo. Grazie al filtro Honda, anche un abitacolo affollato sarebbe quindi un luogo ragionevolmente più sicuro. Insomma, Covid-19 e virus in genere sono avvisati. 

Honda Kurumaku: la mascherina per l'auto che elimina i virus

ONLY FOR JAPAN Nonostante una durata di 1 anno o 15.000 km e un prezzo - decisamente abbordabile - di poco inferiore ai 60 euro, il Kurumaku al momento è disponibile solo per un veicolo: l'eccentrico Honda N-Box (foto di apertura), venduto esclusivamente in Giappone. La speranza, però, è che l'utilità del dispositivo venga riconosciuta, e la sua diffusione estesa anche alle altre vetture, in tutto il mondo. Altri consigli per combattere il Covid in auto nella nostra guida pratica.

 

 

 

 


TAGS: honda Coronavirus CoViD-19 pandemia Kurumaku filtro auto anti Covid